Sci alpino, fondo, biathlon, slittino, snowboard e preolimpico di curling: gli italiani in gara nel weekend del 16-19 dicembre. Coratti terzo nel PGS

Si divide tra Francia e Italia la nuova tappa di Coppa del Mondo di sci alpino, con la velocità in primo piano. A Dresda (GER), nello sci di fondo, è tempo di sprint individuali e di squadra. Ad Annecy - Le Grand-Bornand (FRA) arriva il biathlon con sprint, inseguimenti e mass start. Lo snowboard cross e lo slalom gigante parallelo arrivano sulla neve italiana di Cervinia. Edwin Coratti è terzo nel PGS. Il preolimpico di curling giunge al gran finale a Leeuwarden (NED).

di Luca Lovelli
Foto di 2021 Getty Images

Sci Alpino: donne impegnate a Val d'Isère (FRA) per discesa e super-g

Federica Brignone, Marta Bassino, Nadia Delago, Nicol Delago, Elena Curtoni, Francesca Marsaglia, Roberta Melesi, Karoline Pichler e Sofia Goggia saranno le azzurre protagoniste nel weekend a tutta velocità sulle nevi francesi di Val d'Iserè per una nuova tappa di Coppa del Mondo di sci alpino.

Dopo lo straordinario scorso fine settimana che ha visto 5 italiane in top 10 nel super-g St. Moritz (SUI), vinto da Brignone, la Valanga Rosa vuole essere protagonista anche in nella terza discesa libera e nel terzo super-g della stagione in programma nelle prossime ore.

Goggia, Campionessa Olimpica di discesa ai Giochi Invernali di PyeongChang 2018, proverà quindi a difendere il pettorale rosso di leader in entrambe le specialità, dopo aver collezionato finora 3 successi e 4 podi totali in stagione. Suo intanto il miglior tempo nella prima prova della discesa. Sarà la svizzera Lara Gut-Behrami, dolorante dopo la caduta del weekend scorso, l'avversaria più quotata per il gruppo azzurro.

LEGGI ANCHE: Sport Olimpici Invernali 8 gennaio: sci alpino, biathlon, snowboard e pattinaggio di velocità oggi, in diretta.

Gli uomini cercano il primo podio stagionale sulla neve di casa

Saranno Guglielmo Bosca, Emanuele Buzzi, Mattia Casse, Matteo Franzoso, Christof Innerhofer, Matteo Marsaglia, Nicolò Molteni, Dominik Paris e Pietro Zazzi a difendere i colori azzurri nell'appuntamento di Coppa del Mondo in Val Gardena che li vedrà impegnati in discesa e super-g. Specialità nelle quali sono rispettivamente Matthias Mayer (AUT) e Marco Odermatt (SVI) a farla da padroni nella classifica generale.

L'ultimo trionfo tricolore sulla Saslong risale addirittura al 2008, quando Werner Heel si impose in super-g, con Dominik Paris che qui ha ottenuto solo 2 podi nella stagione 2014/15.

Gli italiani cercheranno così il riscatto di fronte al proprio pubblico dopo un avvio di stagione non entusiasmante.

In Alta Badia la fine del "weekend lungo" degli azzurri

Sarà la mitica pista della Gran Risa a ospitare gli ultimi due appuntamenti al maschile del fine settimana di Coppa del Mondo di sci alpino. In Alta Badia si sfideranno i protagonisti dello slalom gigante tra domenica e lunedì.

La classifica di specialità vede nuovamente al comando l'elvetico Marco Odermatt. Per l'Italia, Luca De Aliprandini dopo il quarto posto in Val d'Isère spera di centrare finalmente il suo primo podio in Coppa del Mondo.

SCI ALPINO: IL CALENDARIO DELLE GARE DI VENERDì 17, SABATO 18 E DOMENICA 19 E LUNEDì 20 DICEMBRE

  • Ven 17/12/21 – Super-g maschile Val Gardena (Ita) – ore 11.45
  • Sab 18/12/21 – Discesa libera femminile Val d’Isère (Fra) – ore 10.30
  • Sab 18/12/21 – Discesa libera maschile Val Gardena (Ita) – ore 11.45
  • Dom 19/12/21 – Super-g femminile Val d’Isère (Fra) – ore 11
  • Dom 19/12/21 – Slalom gigante maschile Val Badia (Ita) – ore 10 e 13.30
  • Lun 20/12/21 – Slalom gigante maschile Val Badia (Ita) – ore 10 e 13.30

Biathlon: azzurri in Francia ancora a caccia del primo podio stagionale

Sarà Annecy - Le Grand-Bornand a ospitare la quarta tappa stagionale della Coppa del Mondo di biathlon 2021/2022. Rispetto alle gare di Hochfilzen sono diversi i cambiamenti decisi dal dt Fabio Curtaz. Tra le donne, oltre a Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer, ci saranno Federica Sanfilippo e Linda Zingerle. Il gruppo maschile sarà invece formato da Thomas Bormolini, Daniele Cappellari, Lukas Hofer e Tommaso Giacomel.

La classifica generale vede al momento al comando Sebastian Samuelsson (SVE) tra gli uomini e Marte Olsbu Røiseland (NOR) tra le donne.

Gli azzurri andranno così alla ricercare del primo podio in stagione dopo un inizio di annata non indimenticabile.

CALENDARIO, ORARI E FORMAT DI GARA AD ANNECY - LE GRAND-BORNAND

  • Gio 16/12/21 – Sprint femminile - ore 14.15
  • Ven 17/12/21 – Sprint maschile - ore 14.15
  • Sab 18/12/21 – Inseguimento femminile e maschile - ore 13 e 15
  • Dom 19/12/21 – Mass start femminile e maschile - ore 12.45 e 14.45

Sci di fondo: azzurri a Dresda (GER), Pellegrino in cerca di riscatto

Dopo l'uscita di scena ai quarti di finale nella recente sprint di Davos (SUI), Federico Pellegrino arriva in Germania in cerca di riscatto. Oltre a lui, il dt Alfred Stauder ha convocato Francesco De Fabiani, Michael Hellweger e Simone Mocellini tra gli uomini e Greta Laurent, Nicole Monsorno ed Elisa Brocard tra le donne.

Oltre alle prove individuali nella sprint a tecnica classica, il calendario prevede inoltre la prova a squadre.

A farla da padroni nella classifica generale di specialità sono il Campione Olimpico norvegese Johannes Høsflot Klæbo (3 vittorie su 4 in stagione) per gli uomini e la svedese Maja Dahlqvist (3 successi su 3) tra le donne.

CALENDARIO E ORARI DELLA TAPPA DI DRESDA

  • Sab 18/12/21 - Sprint TL maschile e femminile – ore 11.30
  • Dom 19/12/21 - Team sprint TC maschile e femminile – ore 12

Snowboard: appuntamento in casa per gli italiani, terzo posto per Coratti nel PGS

Le nevi altoatesine di Carezza sono pronte a ospitare la tappa di Coppa del Mondo di slalom gigante parallelo. Convocati tra gli uomini Mirko Felicetti, Daniele Bagozza, Fabian Lantschner, Marc Hofer, Edwin Coratti, Gabriel Messner, Maurizio Bormolini, Roland Fischnaller e Aaron March. Per Coratti è arrivato un terzo posto, il primo dell'Italia in stagione nella specialità. Tra le donne ci saranno Elisa Caffont, Nadya Ochner, Jasmin Coratti, Sofia Valle, Elisa Fava e Lucia Dalmasso.

Gli azzurri si sposteranno poi nelle ore successive a Cortina d'Ampezzo per una nuova tappa.

Dopo il successo di Michela Moioli e Lorenzo Sommariva nella prova a squadre mista di Montafon (AUT), lo snowboard cross torna protagonista a Cervinia con le prove individuali maschili e femminili. Una tappa alla quale non parteciperà Omar Visintin, costretto all'intervento chirurgico al gomito dopo la brutta caduta patita in Austria.

CALENDARIO E ORARI A CERVINIA, CORTINA D'AMPEZZO E CAREZZA

  • Gio 16/12/21 – PGS maschile e femminile Carezza (Ita) – ore 13
  • Sab 18/12/21 – PGS maschile e femminile Cortina (Ita) – ore 19
  • Sab 18/12/21 – SBX maschile e femminile Cervinia (Ita) – ore 11.30

Combinata nordica: Sieff vuole continuare a stupire

Dopo un terzo e un quinto posto conquistati nelle prime due tappe stagionali di Coppa del Mondo, la 18enne Annika Sieff torna in gara a Ramsau (AUT) per una nuova gara. Insieme a lei, le compagne di squadra Veronica Gianmoena e Daniela Dejori.

La giovane punta di diamante della nazionale è al momento quarta in una classifica generale finora dominata dalla norvegese Gyda Westvold Hansen.

CALENDARIO E ORARI

  • Gio 16/12/21 – Provisional Competition Round femminile – ore 11.00
  • Ven 17/12/21 – Gundersen HS98/5 km femminile – ore 10.30 e 13.30

Freestyle: Deromedis in cerca di conferme nello skicross sulle nevi di casa

Dopo un terzo e un quinto posto centrati in questa stagione, Simone Deromedis va nuovamente alla ricerca del podio nello skicross, con la prossima tappa di Coppa del Mondo in programma nella località altoatesina di San Candido.

CALENDARIO E ORARI

  • Sab 18/12/21 – Qualificazioni SX maschile e femminile San Candido (Ita) – ore 10.45 e 13.15
  • Dom 19/12/21 – SX maschile e femminile San Candido (Ita) – ore 12

Curling: l'Italia maschile si gioca Beijing 2022 al preolimpico di Leeuwarden (NED), donne fuori

Gli azzurri e le azzurre si giocano l'accesso ai Giochi Olimpici Invernali di Beijing 2022 nell'ultimo giorno del torneo preolimpico in terra olandese.

Joel Retornaz, Amos Mosaner, Sebastiano Arman, Simone Gonin sono già sicuri dell'accesso ai playoff, in programma venerdì 17 alle 15 con la prima sessione e il giorno seguente allo stesso orario per il secondo turno. Di fatto per gli azzurri, matematicamente secondi, si tratta di una duplice possibilità di qualificazione.

Tra le donne, Stefania Constantini e compagne perdono invece nettamente iil match decisivo contro la Scozia e chiudono il gruppo al quinto posto, abbandonando così il sogno Olimpico.

Slittino: Fischnaller e compagni in scena a Igls (AUT)

Dopo 4 podi stagionali, Dominik Fischnaller torna in gara in Austria alla ricerca di un nuovo piazzamento di rilievo in questa stagione di Coppa del Mondo di avvicinamento alle Olimpiadi Invernali di Beijing 2022.

Nelle 6 classifiche delle specialità individuali, suddivise tra uomini a donne, l'unica non guidata da un atleta tedesca è quella della sprint maschile, al momento comandata proprio dallo slittinista altoatesino, capace di vincere la sprint di Sochi (ROC) a inizio dicembre.

CALENDARIO E ORARI

  • Sab 18/12/21 – Singolo maschile e doppio maschile Igls (Aut) – ore 9.30 e 12.40
  • Dom 19/12/21 – Singolo femminile e sprint singolo maschile/femminile/doppio Igls (Aut) – ore 9.30 e 12.15

Skeleton: Margaglio in gara ad Altenberg (GER)

Mattia Gaspari, Amedeo Bagnis, Alessia Crippa e Valentina Margaglio saranno in gara venerdì 17 dicembre, attesi dal budello ghiacciato tedesco. Margaglio, dopo il primo storico podio conquistato a fine novembre in Austria, proverà a ripetersi in una Coppa del Mondo che vede ora l'olandese Kimberley Bos in cima alla classifica generale.

Una vetta, tra gli uomini, al momento occupata al tedesco Christopher Grotheer.

CALENDARIO E ORARI

  • Ven 17/12/21 – Gara maschile – ore 9
  • Ven 17/12/21 – Gara femminile – ore 14.30

SEGUI LE OLIMPIADI IN MODO UNICO.

Eventi sportivi in diretta gratis. Accesso illimitato alle serie. Novità e momenti salienti in esclusiva dalle Olimpiadi