Settebello sconfitto in semifinale, 11-10: la Croazia spegne il sogno azzurro del titolo europeo 2022 e spedisce gli azzurri in finale per il bronzo

Un incontro molto fisico e dall'epilogo concitato ha deciso la seconda finalista per la medaglia d'oro europea: i croati del ct Tucak raggiungeranno l'Ungheria per la contesa del titolo continentale, mentre l'Italia dovrà vedersela con la Spagna per il 3/4 posto. Cambia il metallo, ma il pensiero va subito alla finale mondiale giocata a Budapest. Un'occasione, per l'Italia, per rovesciare il risultato della partita di due mesi fa.

di Gisella Fava
Foto di Andrea Masini / DBM via Federnuoto.it

Tutto esaurito e tifo incandescente: questa l'atmosfera che si respirava stasera, 8 settembre, alla Spaladium Arena di Spalato in occasione dell'incontro tra i beniamini di casa della Croazia e l'italia, la semifinale che avrebbe deciso quale sarebbe stata l'avversaria dell'Ungheria nella finale di sabato per il titolo Europeo di pallanuoto 2022.

Ivan Krapic e compagni sono riusciti a mettere fuori dai giochi il Settebello per 11-10, in una partita molto fisica e decisa dal rigore assegnato negli scampoli dell'ultimo quarto alla squadra croata, che ha potuto scucire il vantaggio minimo a poco meno di due minuti dalla fine.

Se si guarda la prestazione degli azzurri, c'è sicuramente il rammarico per i molti errori in fase realizzativa ma soprattutto per non essere riusciti a capitalizzare la superiorità numerica.

Eppure, il Settebello non hanno mai smesso di stare in partita, rispondendo punto a punto al vantaggio dei croati e riagganciandoli fino a 95 secondi dalla fine, quando sul 10 pari il rigore trasformato da Konstantin Kharkov ha firmato la resa dell'Italia.

Con ben 4 espulsioni per gli azzurri, che riducono all'osso il numero di giocatori a disposizione del ct Sandro Campagna, il Settebello è ora chiamato ad affrontare la Spagna per la finale del 3/4 posto, altro incontro che - in maniera analoga a quanto successo al Setterosa ieri - si tinge di déjà vu e aspettative, dato che sarà la replica della finale mondiale dello scorso 2 luglio, che ha messo gli iberici sul tetto del mondo.

Replica di cui gli azzurri cercheranno di riscriverne il finale.

LEGGI ANCHE: Il Settebello spegne la Francia (16-8) e conquista la semifinale degli Europei di pallanuoto di Spalato 2022

Risultato Italia - Croazia, Europeo di pallanuoto 2022: 10-11

LEGGI ANCHE: Ottavi di finale Eurobasket 2022, per l'Italia c'è la Serbia: programma, orari e partite della fase a eliminazione diretta 

Quando gioca l'Italia la finale per il 3/4 posto degli Europei di Spalato 2022? Orario e data della partita

  • Il Settebello giocherà sabato, 10 Settembre alle ore 18.00, contro la Spagna.

LEGGI ANCHE: Settebello campione della World League 2022: battuti gli USA 13-9.

Programma finali Europeo maschile di pallanuoto 2022

Sabato 10 settembre · Giornata 15

  • 14:00: Semifinali Perdenti 1&2 – 8°/7° posto
  • 15:30: Vincitori Semifinali 1&2 – 6°/5° posto
  • 18:00: Semifinali perdenti 3&4 – Partita medaglia di bronzo Italia - Spagna
  • 20:30: Vincitori Semifinali 3&4 – Partita medaglia d'oro Ungheria - Croazia

LEGGI ANCHE: Giacomo Cannella, il trascinatore del Settebello plurimedagliato del 2022

EUROPEI SPALATO 2022 PALLANUOTO MASCHILE: CONVOCATI SETTEBELLO

  • Jacopo Alesiani
  • Edoardo Di Somma
  • Vincenzo Dolce
  • Vincenzo Renzuto Iodice
  • Francesco Condemi
  • Nicholas Presciutti
  • Francesco Di Fulvio
  • Luca Damonte
  • Giacomo Cannella
  • Marco Del Lungo
  • Lorenzo Bruni
  • Andrea Fondelli
  • Matteo Iocchi Gratta
  • Luca Marziali
  • Gianmarco Nicosia

LEGGI ANCHE: EuroBasket maschile 2022: programma, partite dell'Italia e le stelle dell'NBA da non perdere.

SEGUI LE OLIMPIADI IN MODO UNICO.

Eventi sportivi in diretta gratis. Accesso illimitato alle serie. Novità e momenti salienti in esclusiva dalle Olimpiadi