Risultati e medaglie dei Giochi Paralimpici di Tokyo 2020 - giorno 2: per l'Italia ancora tante gioie dalla vasca

Nella seconda giornata delle Paralimpiadi Estive giapponesi continua la festa azzurra al Tokyo Aquatics Centre, con Bocciardo che giganteggia anche nei 200 stile, Gilli e Boggioni che fanno il bis e l'oro di Stefano Raimondi. Zampino Beggiato nei due argenti scintillanti dei 100 stile S4 e nella staffetta mista 4x50 sl.

Foto di GETTY IMAGES

Ci pensa la staffetta mista 4x50 stile, poco dopo le 13 italiane di oggi, a regalare, nell'ultima gara in piscina, la sesta medaglia di giornata all'Italia e a mettere il sigillo alla straordinaria prestazione dei nuotatori e nuotatrici Paralimpici azzurri. L'Italia chiude infatti il secondo giorno Paralimpico in testa nel medagliere del nuoto, con un totale di 4 ori, 4 argenti e 3 bronzi.

Giulia Terzi, Arjola Trimi, Luigi Beggiato e Antonio Fantin conquistano un argento preziosissimo, secondi solo a una Cina impressionante che polverizza il proprio record del mondo, siglando un 2:15.49.

Un ottimo 2:21.45, il tempo del team Italia, che piazza di prepotenza gli azzurri davanti al Brasile (2:24.82).

Francesco Bocciardo nella storia dell'Olimpo, Stefano Raimondi fa gara a sé

Insaziabile Bocciardo: è il primo a fare bis d'oro a queste Paralimpiadi. Non pago della maiuscola prestazione di ieri nei 200 sl S5, si tuffa con una voglia sfrenata di strafare e non si scoraggia neanche quando si tratta di rimontare: va a caccia del cinese Wang Lichao e lo supera di 0.89, terminando con un 1:09.56.

Maestoso nei 100 rana SB9, Stefano Raimondi è il padrone indiscusso della gara dal primo all'ultimo centimetro. Tempo di reazione di 0.64, brucia il trio di russi che non possono fare altro che inseguirlo. Ma l'azzurro è irragiungibile, 1:05.35 d'oro per lui, e secondo e terzo posto ai russi Artem Isaev e Dimitrii Bartasinskii, rispettivamente con 1:07.45 e 1:08.06.

LEGGI ANCHE: Paralimpiadi Tokyo 2020 - 30 agosto: Trimi e Gilli d'oro, Italia c'è nel tiro con l'arco, tiro a segno e atletica.

Stefano Raimondi è medaglia d'oro nei 100m rana SB9
Foto di GETTY IMAGES

Gilli e Boggioni non si fermano: rispettivamente argento nei 100 dorso S13 e bronzo nei 100 sl S5

Monica Boggioni si accoda a Bocciardo e fa doppietta della medaglia di bronzo che ieri aveva conquistato nei 200 stile libero della stessa categoria. Terzo posto per la pavese anche nei 100 stile libero di oggi, e un tempo di 1:22.43 che, per una manciata di centesimi, lascia fuori dal podio Suzanna Hext, guastando la festa alla Gran Bretagna che non fa doppietta sul podio per un nonnulla. A vincere l'oro infatti l'altra britannica Tully Kearney, mentre l'argento va alla cinese Li Zhang.

Carlotta Gilli, invece, si ferma solo se davanti ha un record del mondo. La statunitense Lia Pergolini spazza via il proprio primato nei 100 dorso, andando a toccare la piastra con un incredibile 1:04.64. Segue la piemontese, oro ieri nei 100 farfalla S13, e l'australiana Katja Dedekind, che si aggiudica il bronzo.

LEGGI ANCHE: Paralimpiadi 2021: italiani in gara, medaglie e sintesi del 25 agosto di Tokyo 2020.

Carlotta Gilli, argento nei 100m dorso S13
Foto di GETTY IMAGES

Luigi Beggiato, doppio argento nei 100 stile libero S1 e nella staffetta mista 4x50

Gigio Beggiato vince la medaglia d'argento nei 100 stile dietro al padrone di casa Takayuki Suzuki, ma per l'azzurro di Vo' Euganeo è solo l'inizio di una Paralimpiade stellare, dato che si prende anche gli ultimi riflettori di oggi del Tokyo Aquatics Centre tornando in acqua coi compagni della staffetta per l'ultima gara di giornata. Frazioni al bacio e podio, che significa quarta medaglia d'argento per il contingente azzurro che in soli due giorni di vasca porta a casa ben 11 medaglie.

L'italia chiude la seconda giornata Paralimpica al 6 posto nel medagliere, andando già a doppia cifra nelle prime 48 di Giochi: 4 ori, 4 argenti e 3 bronzi, tutti sgorgati dalle magiche acque del nuoto.

Gli azzurri e le azzurre in gara il 26 agosto

Nel nuoto (in ordine di gara):

  • Bocciardo Francesco - 200 stile libero S5
  • Boggioni Monica 200 stile libero S5
  • Boni Vincenzo - 100 stile libero S3
  • Beggiato Luigi - 100 stile libero S4 e staffetta 4x50 stile libero
  • Rabbolini Martina - 400 stile libero S11
  • Gilli Carlotta - 100 farfalla e dorso S13
  • Morlacchi Federico - 400 stile libero S9 e 100 rana SB8
  • Raimondi Stefano - 50 stile libero S10
  • Terzi Giulia - Staffetta 4x50 mista stile libero
  • Trimi Arjola - Staffetta 4x50 mista stile libero
  • Antonio Fantin - Staffetta 4x50 mista stile libero
  • Talamona Arianna - Staffetta 4x50 mista stile libero

Nella scherma:

  • Giordan Edoardo - Spada individuale cat. A
  • Lambertini Emanuele - Spada individuale A
  • Pasquino Rossana - Spada individuale B

Nel tennis tavolo (singolo):

  • Kalem Mohamed - cat. 9
  • Parenzan Matteo - 6
  • Rossi Giada - 2
  • Falco Federico - 1
  • Borgato Andrea - 1
  • Orsi Mattero - 3
  • Brunelli Michela - 3

Nell'equitazione:

  • Sileoni Federica - Qualificazioni dressage individuale grado V

LEGGI ANCHE: I risultati delle Paralimpiadi di Tokyo 2020 - giorno 3: ancora due medaglie per l'Italia, in attesa del debutto di Bebe Vio