Christopher Grotheer è il nuovo campione Olimpico di skeleton maschile a Beijing 2022

Doppietta tedesca nello skeleton maschile, con Grotheer che domina e conquista l'oro precedendo il connazionale Axel Jungk. Chiude il podio Wengang Yan, primo atleta nella storia della Repubblica Popolare Cinese ad andare a medaglia in una disciplina disputata in un budello.

Foto di Julian Finney/Getty Images

Fa festa la Germania nello skeleton maschile

Christopher Grotheer può esultatre al centro nazionale di scivolamento Yanqing dopo la vittoria della prima medaglia d'oro di skeleton maschile della Germania nella storia delle Olimpiadi Invernali.

Grotheer è arrivato a Pechino 2022 da 2 volte campione del mondo in carica, con tutta l'intenzione di arricchire il suo palmarès con un titolo a cinque cerchi puntualmente arrivato.

Nella prima manche, il 29enne aveva fermato il cronometro sul tempo di 1:00.00 e ha poi firmato il miglior tempo in altre due manche fino ad arrivare al 4:01.01 complessivo che lo avrebbe poi consegnato alla storia.

Condivide il podio con il connazionale Axel Jungk, il quale può gioire per la conquista dell'argento. Jungk ha concluso con il tempo di 4:01.67, con il padrone di casa Yan Wengang bronzo con il tempo di 4:01.77.

Prima di Pechino 2022, la Germania non aveva mai vinto una sola medaglia nella gara di skeleton maschile alle Olimpiadi invernali, pur essendo una corazzata inarrestabile negli altri sport di scivolamento come bob e slittino.

Fuori dalla top 10 i due azzurri presenti in gara, con Amedeo Bagnis 11° e Mattia Gaspari 14°.

LA TOP 3 DELLO SKELETON MASCHILE E IL PIAZZAMENTO DEGLI ITALIANI

  • 1 - Christopher GROTHEER (GER) 4:01.01
  • 2 - Axel JUNGK (GER) +0.66
  • 3 - Wengang YAN (CHN) +0.76
  • 11 - Amedeo BAGNIS (ITA) +3.07
  • 14 - Mattia GASPARI (ITA) +4.02

LEGGI ANCHE: Skeleton Olimpico a Beijing 2022: cinque cose da sapere.

ISCRIVITI PER NON PERDERTI NULLA.

Ricevi notizie, video e highlight dei Giochi olimpici invernali sullo snowboard e molto altro ancora.