Discipline a confronto, trova le differenze: bob, slittino e skeleton

Ci sono sport invernali simili ma che in realtà hanno caratteristiche uniche. Come il pattinaggio di figura: quali sono le differenze tra il pattinaggio artistico e la danza su ghiaccio? E in che modo il big air differisce dallo slopestyle, nello snowboard? No panic: ecco la serie di Olympics.com con cui imparerete ad apprezzare anche le sfumature più impalpabili in vista dei Giochi di Beijing 2022. Dopo short track, sci e snowboard, ecco le discipline di scivolamento sul ghiaccio.

di Sean McAlister
Bob
Foto di 2018 Getty Images

A prima vista, non si può pensare che ci siano molte differenze tra bob, slittino e skeleton. In ognuna di queste discipline, gli atleti sfrecciano lungo una stretta pista di ghiaccio a velocità estreme, dando prova di coraggio e nervi saldi.

Tuttavia, a ben vedere ognuna di queste tre discipline ha caratteristiche che rende ogni competizione un'unica, emozionante festa del brivido.

Continuate a leggere per scoprire le principali differenze tra questi tre momenti salienti delle Olimpiadi invernali.

Quali sono le differenze tra gli sport?

Anche se tutti gli eventi di scivolamento (slittino, skeleton e bob) si svolgeranno sulla stessa pista lunga 1.615 metri al Centro di Scivolamento Nazionale Yanqing, non fatevi ingannare dal fatto che il menù di ogni gara sarà lo stesso.

Slittino:

Per cominciare, nello slittino gli atleti scendono lungo una pista di ghiaccio ripidissima a bordo di una slitta, in posizione supina e coi piedi orientati verso il basso, dopo una fase di partenza in cui, da seduti si sono messi in moto spingendosi con le mani in modo da far presa sul ghiaccio. Durante la discesa, gli slittinisti spostano il loro peso per impostare le traiettorie e superare le curve nel minor tempo possibile, mantenendo velocità e slancio.

Gli atleti dello slittino raggiungono una velocità media compresa tra i 120 e i 145 km/h e a Beijing 2022 verranno assegnate 12 medaglie tra singolo maschile, doppio, singolo femminile e staffetta a squadre.

Skeleton:

A differenza dello slittino, gli atleti dello skeleton effettuano la partenza in piedi, e raggiungono la velocità ottimale correndo per circa 40 metri prima di assumere una posizione prona a testa in giù, per poi scivolare lungo il tracciato con velocità che superano i 130 km/h.

Sono sei le medaglie dello skeleton in palio a Pechino, il che significa che la concorrenza per il podio sarà sicuramente feroce. I due eventi del programma sono: il singolo maschile e il singolo femminile.

Bob:

Il bob, da parte sua, vanta la più antica tradizione Olimpica tra tutti gli sport di scivolamento, avendo fatto parte di ogni programma alle Olimpiadi Invernali (tranne uno) dall'inizio dei Giochi.

Dopo aver raggiunto una velocità sufficiente nei primi 50 metri, grazie a una partenza lanciata in cui spingono il mezzo correndo, i bobbisti affrontano la discesa sulla pista ghiacciata in posizione seduta a bordo del loro mezzo, che viene guidato mediante corde posizionate all'interno. L'ultimo bobbista può anche usare i freni per rallentare la discesa – anche se non accade spesso nelle competizioni Olimpiche.

Il bob è tradizionalmente uno sport di squadra alle Olimpiadi Invernali, con competizioni a due e quattro-uomini, così come eventi a due-donne. Tuttavia, per la prima volta il monobob femminile – in cui le bobbiste effettuano la discesa sedute all'interno di un bob singolo – farà il suo debutto ai Giochi pechinesi.

LEGGI ANCHE: Discipline a confronto, trova le differenze: le specialità del biathlon

Differenze tra le gare Olimpiche di bob, slittino e skeleton

Format della competizione di slittino:

Le gare di slittino maschile, doppio, femminile e staffetta a squadre si svolgeranno dal 5 febbraio al 10 febbraio 2022 presso il Centro di Scivolamento Nazionale Yanqing. Un totale di 106 posti sono disponibili per gli atleti in corsa per qualificarsi ai Giochi di Pechino.

Format della competizione di skeleton:

Le gare di singolo maschile e femminile di skeleton si svolgeranno nella stessa sede dal 10 febbraio al 12 febbraio 2022. Un totale di 50 posti sono disponibili per gli atleti in corsa per qualificarsi ai Giochi di Pechino.

Format della competizione di bob:

Le gare di bob a due uomini, quattro uomini, due donne e il monobob femminile si svolgeranno nella stessa sede dal 13 febbraio al 20 febbraio 2022. Un massimo di 170 posti sono riservati per gli atleti in gara nel bob ai Giochi. Un massimo di 124 uomini e 46 donne possono qualificarsi.

LEGGI ANCHE: Discipline a confronto, trova le differenze: lo sci alpino

Altri articoli da leggere sull'argomento

Bob Olimpico a Beijing 2022: cinque cose da sapere

Slittino Olimpico a Beijing 2022: cinque cose da sapere

Skeleton Olimpico a Beijing 2022: cinque cose da sapere

TUTTO SULLO SLITTINO.

Ricevi notizie, video e highlight dei Giochi olimpici invernali sullo slittino e molto altro ancora.