Alla Svezia l'oro del curling maschile di Beijing 2022, nello scontro tra titani deciso all'extra-end. Gran Bretagna è argento

Una grande Svezia conquista la medaglia d'oro Olimpica, guidata da uno strepitoso Edin, nella finale stellare decisa all'end supplementare per 5-4. Percentuali e stats sontuose anche per Mouat e Team GB, che però devono accontentarsi dell'argento.

Foto di 2022 Getty Images

Pechino, 19 febbraio - Giorno 16 di Beijing 2022. La Svezia è la nuova campionessa Olimpica del curling maschile.

Di ghiaccio solo il Cubo ospitante la gara e il rink in cui sono scivolate le stone della finale, per il resto abbiamo assistito a una partita incandescente e a un'atmosfera incredibile nell'incontro per l'assegnazione della medaglia d'oro del curling uomini.

A contendersi il metallo più prezioso le due squadre che hanno praticamente dominato l'intero torneo, la Svezia e la Gran Bretagna, guidate rispettivamente da due degli skip più talentuosi non solo della rassegna a cinque cerchi ma dell'intero movimento internazionale: Mr Bruce Mouat (GBR), l'astro nascente, e Sir Niklas Edin (SWE), la leggenda vivente.

È stata una contesa tiratissima, ad alte percentuali di sbocciate, mani su mani rubate, treni di guardie e stone ingiocabili. Il livello tecnico e strategico di questa finale è stato impressionante e di fatto il punteggio parla da solo: 4-3 al 10mo end, a dimostrazione di una partita giocata punto su punto.

Alla decima mano arriva l'ennesimo tiro al bisturi di Edin, con la Svezia che si è presa tutto il thinking time e fa lanciare il capitano in 30 secondi: sbocciata l'ultima stone gialla in casa dei britannici. Mouat ha il martello e mette il punto in casa necessario per andare all'extraend: 4-4.

L'end supplementare è sempre sulla falsariga di un match di curling ma continua come un sabotaggio pianificato da astrofisici. Mouat però si deve arrendere ad Edin, che si erge sulla vetta del curling, finalmente sul trono Olimpico dopo aver vinto tutto, ma senza ancora l'oro a cinque cerchi, che finalmente conquista a Pechino. Accompagnato da Oskar Eriksson, alla seconda medaglia di questi Giochi, dopo il bronzo nel doppio misto.

Ai britannici va l'onore e il merito della prima medaglia di questi Giochi per il Regno Unito, a cui ne seguirà una seconda, domani, nella finale femminile delle connazionali contro il Giappone.

TEAM MOUAT, FORMAZIONE GRAN BRETAGNA:

TEAM EDIN, FORMAZIONE SVEZIA:

Ieri il Canada ha conquistato la medaglia di bronzo, sconfiggendo gli Stati Uniti d'America.

Articolo in corso di aggiornamento.

Segui in diretta tutta l'azione di Pechino 2022 nel liveblog di olympics.com.

Podio del curling maschile alle Olimpiadi Invernali di Pechino 2022

  1. SVEZIA
  2. GRAN BRETAGNA
  3. CANADA

QUI puoi trovare maggiori dettagli sulla gara.

AMI IL CURLING? SEI NEL POSTO GIUSTO.

Ricevi notizie, video e highlight dei Giochi olimpici invernali sul curling e molto altro ancora.