20 cose da sapere sugli sport delle Paralimpiadi Invernali 2022

Olympics.com racconta 20 degli aspetti più interessanti delle discipline presenti alle Paralimpiadi Invernali 2022.

di Hayes Creech
Foto di 2018 Getty Images

I Giochi Paralimpici Invernali di Beijing 2022 sono dietro l'angolo e si svolgeranno, a Pechino, dal 4 al 13 marzo 2022.

La capitale cinese è pronta a ospitare circa 600 dei migliori atleti Paralimpici del mondo, che competeranno in 78 diversi eventi di sei sport: sci alpino, sci di fondo, biathlon, snowboard, para hockey e curling in carrozzina.

Mentre l'entusiasmo cresce intorno ai Giochi, olympics.com ti presenta 20 aspetti chiave degli sport Paralimpici.

Giuseppe Comunale (Italia) gareggia nel Para Snowboard Cross Standing maschile
Foto di 2014 Getty Images

Il para snowboard è il più "giovane" degli sport invernali Paralimpici, essendo stato aggiunto al programma ai Giochi di Sochi 2014.

I curlers cinesi gareggiano durante l'evento di prova di curling in carrozzina alle Paralimpiadi Invernali di Beijing 2022
Foto di 2021 Getty Images

Nel curling in carrozzina gli atleti non spazzano il ghiaccio per portare la stone nella sua posizione finale come nell'omologo Olimpico. Questo significa che il tiro deve essere molto preciso.

Ben Dwlaney (S) del Canada lotta contro Lee Yong-min della Corea del Sud
Foto di 2018 Getty Images

Nel para hockey su ghiaccio, invece dei pattini i giocatori utilizzano delle slitte a doppia lama per muoversi sul ghiaccio, con il disco che può anche passare sotto di esse.

Olha Prylutska (Ucraina) spara durante la gara di Biathlon 12.5km Visually Impaired
Foto di 2018 Getty Images

Nel para biathlon, la dimensione del bersaglio è di 21mm per gli atleti con disabilità visive e di 13mm per gli atleti con disabilità fisiche.

Scott Meenagh (Gran Bretagna) gareggia nel Biathlon 15 km Sitting maschile
Foto di 2018 Getty Images

Il para sci nordico include lo sci di fondo e il biathlon.

Ivan Osharov (Ucraina) durante un allenamento
Foto di 2018 Getty Images

I para snowboarder gareggiano in due differenti eventi alle Paralimpiadi: lo snowboard cross, che consiste in una gara testa a testa e il banked slalom, una gara attorno a delle bandiere.

Brian McKeever (Canada) è preceduto dalla guida Robin McKeever nel biathlon 7.5km - visually impaired 
Foto di 2006 Getty Images

Nel biathlon, gli atleti con disabilità visiva sono assistiti da segnali acustici durante il tiro; a seconda dell'intensità del segnale, indicano quando l'atleta è nei pressi del bersaglio.

Lena Schrøder #29 (Norvegia) lotta contro Peter Nilsson (Svezia)
Foto di 2018 Getty Images

Il para hockey su ghiaccio è uno sport misto. A PyeongChang 2018, Lena Schrøder (Norvegia) è diventata la seconda donna a partecipare ai Giochi, dopo la connazionale Britt Mjaasund Øyen nel 1994.

Kendall Gretsch (USA) gareggia nello sci di fondo 12km - sitting femminile
Foto di 2018 Getty Images

Nel para sci nordico, gli atleti sono divisi in tre categorie a seconda del tipo di disabilità: sitting, standing e vision impaired.

Stephanie Jallen (USA) gareggia nel Super-G standing femminile
Foto di 2018 Getty Images

Il para sci alpino comprende sei discipline: discesa libera, slalom, slalom gigante, super-g e super combinata.

Marcus Sieger (Germania) rilascia la stone 
Foto di 2010 Getty Images

I curlers in carrozzina lanciano la stone utilizzando un bastoncino che si aggancia al manico della stone.

Josef Giesen (Germania) gareggia nell'inseguimento 3km standing di biathlon
Foto di 2010 Getty Images

Gli atleti del biathlon e i fondisti gareggiano in eventi individuali su brevi, medie e lunghe distanze.

Menna Fitzpatrick (Gran Bretagna) e la sua guida Jennifer Kehoe gareggiano nello slalom visually impaired 
Foto di 2018 Getty Images

Nel para sci alpino e nel para sci nordico gli atleti con disabilità visiva si avvalgono di una guida nei percorsi. Hanno auricolari Bluetooth per comunicare tra loro o utilizzano altoparlanti fissati sulla schiena della guida.

Hockey su ghiaccio in carrozzina, match di allenamento tra Cina e Italia a Beijing 2022
Foto di 2022 Olympics.com

Nel para hockey su ghiaccio, i giocatori utilizzano due mazze corte che hanno che hanno un'estremità appuntita per spingersi e un'estremità piatta per tirare.

Mike Schultz (USA) festeggia la medaglia d'oro nello snowboard cross SB-LL1 maschile nel 2018
Foto di 2018 Getty Images

I para snowboarder competono in tre diverse categorie in base alla loro disabilità: SB-LL1 e SB-LL2, per le disabilità agli arti inferiori, e SB-UL, per le disabilità agli arti superiori.

Sonja Gaudet (Canada) rilascia la stone a Torino 2006
Foto di 2006 Getty Images

I curler in carrozzina non ‘scivolano fuori dall'hack’: gli atleti spingono la stone da una posizione fissa vicina alla ‘hog line’, ossia la linea presso la quale la stone deve essere completamente lasciata da chi tira.

Markus Pfisterer (Svizzera) gareggia nel Super G maschile - sitting
Foto di 2006 Getty Images

Nel para sci alpino, gli atleti utilizzano sit-ski, stabilizzatori (bastoncini con un piede) e/o doppi sci.

Mariann Vestbostad (Norvegia) gareggia nei 10k sitting femminile
Foto di 2010 Getty Images

Nel para sci nordico, gli atleti seduti utilizzano sit-ski costituiti da un sedile e da un telaio montato con attacchi su due sci di fondo. I sit-ski per le Paralimpiadi sono realizzati con materiali ultraleggeri e sono customizzati su misura per ogni atleta.

Una vista generale dell'arena durante la gara di curling in carrozzina a Sochi 2014
Foto di 2014 Getty Images

Il curling in carrozzina è uno dei principali sport di squadra ai Giochi Paralimpici Invernali, con ben 12 paesi coinvolti.

Eric Villalon (Spagna) è preceduto dalla sua guida Hodei Yurrita nel Super-G - visually impaired maschile
Foto di 2006 Getty Images

Nel para sci alpino, la distanza tra guida e atleta deve essere inferiore a tre porte nello slalom e a due in slalom gigante, super-g e discesa libera.

SEGUI LE OLIMPIADI IN MODO UNICO.

Eventi sportivi in diretta gratis. Accesso illimitato alle serie. Novità e momenti salienti in esclusiva dalle Olimpiadi