Che cos'è l'Olympic Day? Scopri la giornata annuale che celebra il Movimento Olimpico.

L'Olympic Day commemora la fondazione del Comitato Olimpico Internazionale, avvenuta il 23 giugno 1894 ad opera del barone Pierre de Coubertin. Qual è il tema dell'Olympic Day 2022?

di Olympics.com
Foto di Buenos Aires 2018

Cos'è e quand'è l'Olympic Day?

L'Olympic Day è la celebrazione dello sport, della salute e dello stare insieme. Il 23 giugno di ogni anno invita le persone di tutto il mondo a essere attivi e a muoversi insieme per uno scopo.

I partecipanti di tutto il mondo celebrano il giorno in cui il Comitato Olimpico Internazionale fu fondato alla Sorbona di Parigi, dove Pierre de Coubertin plasmò la rinascita degli antichi Giochi Olimpici, il 23 giugno 1894.

L'anniversario rappresenta la volontà di rendere il mondo un posto migliore attraverso lo sport.

Le celebrazioni dell'Olympic Day risalgono al 1947.

Il dottor Gruss, membro ceco del CIO, presentò l'idea di una Giornata Olimpica Mondiale in occasione della 41esima sessione del Comitato Olimpico Internazionale a Stoccolma, in Svezia, con l'obiettivo di dedicare una giornata alla celebrazione di tutto ciò che rappresenta il Movimento Olimpico.

Il progetto venne approvato pochi mesi dopo, alla 42esima sessione del CIO a St Moritz, in Svizzera, nel gennaio 1948. I Comitati Olimpici Nazionali furono incaricati di organizzare questo evento e la data assume un significato speciale nella storia del Movimento Olimpico.

Qual è il tema dell'Olympic Day 2022?

Nel 2022, il tema dell'Olympic Day è 'Insieme, Per un Mondo di Pace', ed è accompagnato dagli hashtag #MoveForPeace e #OlympicDay.

Questa giornata Olimpica celebra il potere dello sport di unire le persone nella pace.

La pace e lo sport, nel Movimento Olimpico, hanno origini lontane e si manifestano attraverso la Tregua Olimpica, durante ogni Olimpiade.

In tempi più recenti, il Comitato Olimpico Internazionale sostiene anche gli atleti rifugiati attraverso la Borsa di studio per atleti rifugiati del CIO e la Squadra Olimpica Rifugiati del CIO.

Quando si è celebrato il primo Olympic Day?

La prima giornata Olimpica risale al 23 giugno 1948.

Portogallo, Grecia, Austria, Canada, Svizzera, Gran Bretagna, Uruguay, Venezuela e Belgio organizzarono l'Olympic Day nei rispettivi paesi e Sigfrid Edström, all'epoca Presidente del CIO, inviò un messaggio ai giovani di tutto il mondo.

Nell'edizione del 1978 della Carta Olimpica, il CIO raccomandò per la prima volta a tutti i Comitati Olimpici Nazionali di organizzare l'Olympic Day per promuovere il Movimento Olimpico.

Oggi, la Carta Olimpica recita: "Si raccomanda che i Comitati Olimpici Nazionali organizzino regolarmente - se possibile ogni anno - una giornata o una settimana Olimpica per promuovere il Movimento Olimpico".

Che cosa si fa durante l'Olympic Day?

I Comitati Olimpici Nazionali hanno fatto sfoggio di grande creatività con l'organizzazione degli eventi in tutto il mondo in occasione dell'Olympic Day. Una premessa comune: coinvolgere tutti, indipendentemente dall'età, dal sesso, dall'estrazione sociale o dalle capacità sportive.

Alcuni paesi hanno persino inserito l'evento nei programmi scolastici.

Tutti possono partecipare a questa giornata e, dal momento che sono così tante le persone coinvolte in ogni dove, perché non unirsi ai festeggiamenti?

Oggi, per l'Olympic Day, si organizzano corse in tutto il mondo, come accade a Losanna, la "capitale" Olimpica, dove ha sede il CIO.

Lanciata per la prima volta nel 1987, la corsa puntava a incoraggiare tutti i Comitati Olimpici Nazionali (NOC) a celebrare l'Olympic Day e a promuovere la pratica dello sport di massa.

Il successo è stato enorme: dai 45 NOC partecipanti alla prima edizione del 1987, si è passati a più di cento.

Perché non cerchi la corsa dell'Olympic Day più vicina a te? Oppure, semplicemente, fai movimento con i tuoi amici - o anche da solo - e #MoveForPeace.

E se partecipi a un'attività che dimostra come stai contribuendo a diffondere la pace attraverso lo sport, tagga @olympics sui social media con gli hashtag #MoveForPeace e #OlympicDay.

SEGUI LE OLIMPIADI IN MODO UNICO.

Eventi sportivi in diretta gratis. Accesso illimitato alle serie. Novità e momenti salienti in esclusiva dalle Olimpiadi