Giochi Olimpici di Parigi 2024: come si qualificano gli atleti?

Quando si terranno i Giochi di Parigi 2024? E che discipline ci saranno? E come si qualificano gli atleti? Scoprilo qui.

Foto di 2021 Getty Images

Cosa sono i Giochi Olimpici?

I Giochi Olimpici sono l'evento sportivo a più discipline più grande e importante del mondo e si tengono ogni quattro anni, a meno di circostanze eccezionali.

Ispirati agli antichi Giochi Olimpici in Grecia, la prima edizione dei moderni Giochi Olimpici si è tenuta ad Atene nel 1896.

Essi sono il frutto delle idee di Pierre de Coubertin, il padre del movimento Olimpico moderno.

I Giochi Olimpici vengono organizzati dal Comitato Olimpico Internazionale (IOC), il cui quartier generale si trova a Losanna, Svizzera, e il cui Presidente è Thomas Bach.

I Giochi di Tokyo 2020 si sono svolti con un anno di ritardo e sono terminati il giorno 8 agosto 2021. La prossima edizione dei Giochi Olimpici, conosciuti anche con il nome di Giochi Estivi, sarà quella di Parigi 2024.

A quali discipline possono qualificarsi gli atleti ai Giochi Olimpici?

Ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 sono in programma 32 discipline sportive, alle quali prenderanno parte 10.000 atleti provenienti da oltre 200 nazioni, che si daranno battaglia in 306 eventi che assegneranno medaglie.

La Breakdance farà il suo debutto ai Giochi dopo essere stata introdotta con successo ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires 2018.

Le 32 discipline sono:

Sport acquatici (tuffi, nuoto lunghe distanze, nuoto artistico, nuoto, pallanuoto), tiro con l'arco, atletica leggera, badminton, pallacanestro (incluso il basket 3x3), breakdance, pugilato, canoa, ciclismo (ciclismo su strada, ciclismo su pista, mountain bike, BMX freestyle, BMX racing), equitazione, scherma, calcio, golf, ginnastica (ginnastica artistica, ginnastica ritmica, trampolino), pallamano, hockey, judo, pentathlon moderno, canottaggio, rugby a 7, vela, tiro, skateboard, arrampicata sportiva, surf, tennistavolo, taekwondo, tennis, triathlon, pallavolo (incluso beach volley), sollevamento pesi e lotta.

Quali sono le limitazioni d'età per gli atleti?

Le limitazioni d'età sono stabilite per ogni disciplina dalle singole Federazioni Internazionali.

Ad esempio chi gareggia nel pugilato dev'essere di età compresa tra i 18 e i 39 anni. Un permesso speciale è stato concesso a Mira Potkonen che, a causa del ritardo di un anno nell'organizzazione dei Giochi, durante Tokyo 2020 aveva già compiuto i 40 anni. La pugile finlandese ha potuto così vincere una medaglia in due edizioni consecutive delle Olimpiadi.

Nella ginnastica le atlete devono come minimo compiere 16 anni nell'anno in cui si disputano i Giochi, mentre non vi è un limite massimo di età.

Il torneo di calcio maschile è una competizione a livello under 23, ma ogni squadra ha la possibilità di convocare tre fuoriquota.
Numerosi discipline non hanno un limite minimo d'età: la più giovane atleta a Tokyo è stata la 12enne siriana Hend Zaza, impegnata nel tennistavolo femminile.

Un'altra 12enne, la giapponese HIRAKI Kokona, è stata invece l'atleta più giovane ad aggiudicarsi una medaglia con l'argento nello skateboard femminile.

KOKONA Hiraki argento nello skateboard park
Foto di 2021 Getty Images

Attraverso quali eventi ci si qualifica ai Giochi Olimpici?

Esistono diversi metodi per qualificarsi alle Olimpiadi. Essi dipendono dalle discipline e dalle Federazioni Internazionali corrispondenti.

Per alcune di esse, come il tiro e il taekwondo, i Comitati Olimpici Nazionali (in Italia il CONI) hanno a disposizione un numero di posti per gli atleti, che vengono distribuiti sulla base delle prestazioni degli stessi e di valutazioni interne ai Comitati.

Negli sport di squadra, le nazioni devono guadagnarsi un posto ai Giochi tramite prestazioni di particolare rilevanza ai Campionati del Mondo, nelle competizioni continentali o nelle qualificazioni mondiali o continentali. Ai tornei a squadre dei Giochi Olimpici partecipano dalle otto alle 12 squadre per disciplina.

Chi seleziona gli atleti per i Giochi Olimpici?

Gli atleti vengono selezionati dai rispettivi Comitati Olimpici Nazionali, che hanno la responsabilità di supportarli e d'iscriverli ai Giochi.
Il Comitato Olimpico Internazionali invia lettere d'invito a tutti i Comitati Nazionali un anno prima della Cerimonia d'Apertura e in quel momento i Comitati Nazionali devono comunicare quali atleti parteciperanno ai Giochi. Essi devono poi essere approvati, o meno, dal Comitato Olimpico Internazionale.

Gli atleti devono soddisfare i criteri contenuti nella Carta Olimpica, tra cui quelli relativi al Codice Mondiale Anti-Doping e il Codice del Movimento Olimpico sulla Prevenzione della Manipolazione delle Competizioni.

Quando si svolgeranno i prossimi Giochi Olimpici?

I Giochi Olimpici di Parigi 2024 si terranno dal 26 luglio all'11 agosto 2024.