Olympic Channel

Scopri e rivivi gli eventi del passato, guarda Film e Serie Originali dedicate a Salto con gli Sci su Olympic Channel

Storia di:

Salto con gli Sci

Negli ultimi cento anni, il salto con gli sci si è evoluto enormemente, con diverse tecniche di salto che permettono di raggiungere distanze sempre più lunghe.

Inizi in Norvegia

Le origini del salto con gli sci risalgono a Ole Rye, che saltò 9,5m nel 1808. Il norvegese Sondre Norheim è considerato il padre del moderno salto con gli sci: nel 1866 vinse quella che viene definita la prima competizione di salto con gli sci a premi, che si disputò a Ofte, Høydalsmo, Norvegia.

Pionieri

Dopo la prima guerra mondiale, Thulin Thams e Sigmund Ruud svilupparono una nuova tecnica di salto definita la "tecnica Kongsberger". Si saltava col corpo piegato in avanti e inclinato all'altezza delle anche, e le braccia distese sopra la testa con gli sci paralleli. Con questa tecnica, l'austriaco Sepp Bradl fu il primo a sfondare il muro dei 100 metri: 101 metri nel 1936.