Tokyo 2020, primo giorno di atletica: Cheptegei e Kiplimo nella finale dei 10.000 m maschile

Con la finale dei 10.000 metri maschile imminente, ecco tutto quello che c'è da sapere sulla prima giornata Olimpica dell'atletica leggera, il 30 luglio 2021.

Cosa succede il 30 luglio alle Olimpiadi?

Oggi iniziano le gare di atletica leggera dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020, inaugurate con il primo round dei 3.000 siepi maschile. La sessione mattutina prosegue con le qualificazioni di salto in alto maschile e di lancio del disco maschile, mentre in pista scenderanno le atlete per le prime manches degli 800 m femminile, dei 400 m ostacoli maschile e dei 100 m femminile.

La sessione serale prosegue alle 19.00 (ora locale) con la prima manche dei 5.000 m femminile, le qualificazioni del salto triplo femminile, le qualificazioni del lancio del peso femminile e la prima manche della staffetta 4x400 m maschile. A concludere la giornata, la finale per la prima medaglia di atletica leggera dei Giochi: la gara dei 10.000 m maschile, che vede impegnato anche un atleta azzurro, Yeman Crippa, che darà battaglia ai fortissimi runner africani.

Quali atleti ci saranno nei 10.000 metri di oggi?

In qualità di attuale detentore del record mondiale dei 10.000 metri, l'ugandese Joshua Cheptegei sarà l'uomo da tenere d'occhio in questa finale dei 10.000 m. Il campione del Mondo 2019, che detiene anche il record del Mondo dei 5.000 metri, ha registrato il record di 26:11.00 a Valencia, nel 2020, diventando così l'atleta da battere ai Giochi di quest'anno.

Tuttavia, da non sottovalutare:

  • il connazionale di Cheptegei, Jacob Kiplimo che ha segnato un tempo di 26:33.93 a maggio 2021
  • il kenyano, due volte vincitore della maratona di New York, Geoffrey Kamworor che ha vinto le competizioni pre-olimpiche del Kenya con un crono di 27:01.06.

Leggi anche: il programma completo delle gare del 30 luglio di Tokyo 2020.

Atleti in gara durante le batterie dei 3000 m siepi maschili allo Stadio Olimpico di Tokyo.
Foto di 2021 Getty Images

Come sono andate le finali di atletica di Rio 2016?

Finale 10.000 metri maschili:

1- MO FARAH (GBR)

2- PAUL KIPNG'ETICH TANUI (KEN)

3- TAMIRAT TOLA (ETH)

SEGUI LE OLIMPIADI IN MODO UNICO.

Eventi sportivi in diretta gratis. Accesso illimitato alle serie. Novità e momenti salienti in esclusiva dalle Olimpiadi