Obiettivo Paris 2024: il sistema di qualificazione della lotta per i prossimi Giochi Olimpici

Con l'eccezione delle Olimpiadi del 1900, la lotta ha fatto parte di ogni programma Olimpico estivo da quando si sono svolti i primi Giochi Olimpici moderni, ad Atene nel 1896. A Parigi 2024, saranno in azione circa 288 lottatori e lottatrici, lo stesso numero di Tokyo 2020. Scopri tutto sul percorso che i lottatori dovranno affrontare nel loro viaggio verso Parigi 2024.

A Tokyo 2020, la lotta ha regalato emozioni e situazioni indimenticabili, con momenti spettacolari come la grande rimonta dello statunitense David Taylor negli ultimi secondi, che gli ha permesso di vincere la sua prima medaglia d'oro, lo storico quarto titolo Olimpico della superstar cubana Mijain Lopez Nunez e le prime medaglie Olimpiche nella lotta per Nigeria e San Marino.

Ci sarà da aspettarsi altri eventi ricchi di azione nelle qualificazioni per i prossimi Giochi di Parigi. Ma prima, ecco le risposte alle principali domande sul percorso di qualificazione per Parigi 2024.

Quanti atleti parteciperanno a Parigi 2024 nella lotta?

In totale, 288 atleti si sfideranno nella lotta a Parigi 2024: 192 uomini e 96 donne, esattamente lo stesso numero dei Giochi precedenti.

Nessun posto sarà assegnato al paese ospitante in questo sport e le quote sono assegnate ai Comitati Olimpici Nazionali (NOC) con un numero massimo di 18 (uno per evento).

LEGGI ANCHE: Obiettivo Paris 2024: il sistema di qualificazione della ginnastica artistica per le prossime Olimpiadi.

Come funziona il cammino verso Parigi 2024?

La totalità dei 288 posti verranno assegnati in tre fasi.

  • Fase 1: Campionato del mondo senior 2023

Cinque posti per le 18 categorie Olimpiche di peso - per un totale di 90 posti - verranno assegnati ai Campionati del mondo senior 2023. I quattro medagliati (oro, argento, due bronzi) delle 18 categorie di questo evento otterranno ciascuno un posto per il loro NOC. Inoltre, si svolgerà un incontro tra i due perdenti degli incontri per la medaglia di bronzo e il vincitore otterrà l'ultimo posto disponibile.

  • Fase 2: Tornei di qualificazione continentali 2024

144 posti verranno assegnati con i tornei di qualificazione continentali 2024. Ogni continente organizzerà uno specifico Torneo di qualificazione Olimpica ad eccezione dell'Oceania e dell'Africa che avranno un Torneo di qualificazione congiunto.

I due atleti meglio piazzati in ogni torneo di qualificazione continentale in ciascuna delle 18 categorie di peso otterranno un posto per il loro NOC.

  • Fase 3: Torneo di qualificazione mondiale 2024

Le ultime 54 quote verranno assegnate con il Torneo di qualificazione mondiale 2024. I due atleti con il punteggio più alto in ciascuna delle 18 categorie di peso Olimpico otterranno un posto contingentato ciascuno per il loro NOC. Inoltre, sarà organizzato un incontro tra i due terzi classificati e il vincitore di quell'incontro otterrà un posto per il proprio NOC.

LEGGI ANCHE: Obiettivo Paris 2024: il sistema di qualificazione della pallavolo per le prossime Olimpiadi.

LEGGI ANCHE: Obiettivo Paris 2024: il sistema di qualificazione del judo per le prossime Olimpiadi

Come saranno format e calendario delle competizioni della lotta a Parigi 2024?

La competizione della lotta di Parigi 2024 si svolgerà dal 5 all'11 agosto presso l'Arena Champ de Mars, che è la stessa sede della competizione di judo.

Ci sono due stili di lotta, greco-romana e libera, per un totale di 18 eventi, lo stesso numero di Tokyo 2020.

  • Eventi lotta libera femminile: 50kg, 53kg, 57kg, 62kg, 68kg, 76kg
  • Eventi lotta greco-romana maschile, 67kg, 77kg, 87kg, 97kg, 130kg
  • Eventi lotta libera maschile: 57kg, 65kg, 74kg, 86kg, 97kg, 125kg

Le competizioni prevedono un sistema ad eliminazione diretta. Verranno assegnate due medaglie di bronzo tramite il processo di ripescaggio, a cui prendono parte i lottatori e le lottatrici che perdono contro chi accede alla finale.

LEGGI ALTRO: Annunciato il calendario delle competizioni ai Giochi Olimpici di Parigi 2024

LEGGI ANCHE: Obiettivo Paris 2024: il sistema di qualificazione della pallamano per le prossime Olimpiadi

Lottatori da tenere d'occhio a Parigi 2024

Se da una parte il fuoriclasse cubano Mijain Lopez Nunez, che a Tokyo è diventato il secondo lottatore nella storia a vincere quattro medaglie d'oro Olimpiche all'età di 38 anni, non ha ancora chiarito se parteciperà a Parigi, molti dei finalisti di Tokyo 2020 punteranno all'oro ai prossimi Giochi.

Dopo la sua incredibile rimonta contro l'iraniano Hassan Yazdani nella finale maschile di lotta libera 86kg, David Taylor (USA) tenterà di difendere il suo titolo. L'iraniano medaglia d'argento non sarà facile da battere, come testimoniano i suoi tre titoli mondiali e la medaglia d'oro a Rio 2016.

Anche Kyle Snyder sarà da tenere d'occhio. Lo statunitense ha perso la finale di lotta libera 97kg a Tokyo e spera di riconquistare il titolo a Parigi 2024.

Da quando le competizioni femminili sono state introdotte nel programma Olimpico nel 2004, le atlete giapponesi hanno dominato. A Tokyo 2020, hanno vinto quattro dei sei ori in palio, compresi quelli vinti dalle sorelle Kawai Yukako e Risako rispettivamente nei 62kg e 57kg. La doppia campionessa Olimpica Risako ha dato alla luce il suo primo figlio a maggio 2022 e, se tornerà sulla materassina, sarà ancora una volta una delle favorite.

Tamyra Mensah-Stock, la prima donna di colore in assoluto a vincere la medaglia d'oro Olimpica nella lotta, sarà una contendente molto accreditata nella categoria 68kg femminile.

Le competizioni di lotta di Tokyo hanno visto due medagliati provenienti da paesi che non avevano mai vinto nessuna medaglia in questo sport. Una è stato la nigeriana Blessing Oborududu, che ha vinto l'argento nei 68kg femminili, e l'altro è stato il sammarinese Myles Nazem Amine, che ha vinto il bronzo negli 86kg maschili. Entrambi sperano di ripetersi o ottenere qualcosa di più a Parigi 2024.

LEGGI ANCHE: Obiettivo Paris 2024: il sistema di qualificazione della mountain bike per le prossime Olimpiadi.

LEGGI ANCHE: Obiettivo Paris 2024: il sistema di qualificazione del triathlon per le prossime Olimpiadi

Gli appuntamenti della lotta nel cammino per Parigi 2024

  • 16 settembre 2023 - 12 maggio 2024: Periodo di qualificazione
  • 28 marzo - 02 aprile 2023: Campionati Asiatici, data da confermare *
  • 17-23 aprile 2023: Campionati Europei, Zagabria (CRO) *
  • 04-07 maggio 2023: Campionati Pan-Americani, Buenos Aires (ARG) *
  • 16-21 maggio 2023: Campionati Africani, Tunisi (TUN) *
  • 26-28 maggio 2023: Campionati dell'Oceania, data da confermare *
  • 16-24 settembre 2023: Campionati Mondiali 2023, Krasnoyarsk (RUS)
  • 27 settembre 2023: la UWW conferma per iscritto ai NOC le quote di partecipazione ottenute.
  • 08 ottobre 2023: I NOC confermano alla UWW se vogliono utilizzare i posti ottenuti.
  • 26-28 gennaio 2024: Campionati Oceania, data da confermare * 06-11 febbraio 2024: Campionati Africani, Il Cairo (EGY) * 12-18 febbraio 2024: Campionati Europei, Bucarest (ROU) * 27 febbraio - 03 marzo 2024: Campionati Asiatici. data da confermare * 07-10 marzo 2024: Campionati Pan-Americani, data da confermare * 22-24 marzo 2024: Torneo di Qualificazione Africa & Oceania, data da confermare
  • 27 marzo 2024: la UWW conferma per iscritto ai NOC le quote ottenute con il torneo Africa e Oceania.
  • 04-07 aprile 2024: Torneo di qualificazione Europa, data da confermare
  • 07 aprile 2024: I NOC confermano alla UWW l'utilizzo dei posti ottenuti con il torneo di qualificazione Africa e Oceania
  • 10 aprile 2024: la UWW conferma per iscritto ai NOC le quote ottenute con il torneo di qualificazione in Europa.
  • 12-14 aprile 2024: Torneo di qualificazione Asia, Data da confermare
  • 17 aprile 2024: la UWW conferma per iscritto ai NOC le quote ottenute con il torneo di qualificazione in Asia
  • 19-21 aprile 2024: Torneo di qualificazione Pan-Americano, data da confermare
  • 21 aprile 2024: I NOC confermano alla UWW l'utilizzo dei posti assegnati tramite il torneo di qualificazione europeo
  • 24 aprile 2024: la UWW conferma ai NOC i posti assegnati con il torneo pan-americano
  • 28 aprile 2024: I NOC confermano all'UWW se utilizzeranno i posti ottenuti con il torneo di qualificazione asiatico
  • 05 maggio 2024: I NOC confermano all'UWW se utilizzeranno i posti ottenuti con il torneo di qualificazione Pan-Americano
  • 09-12 maggio 2024: Torneo mondiale di qualificazione, date confermare
  • 15 maggio 2024: la UWW conferma per iscritto ai NOC le quote assegnate con il torneo mondiale di qualificazione.
  • 26 maggio 2024: I NOC confermano alla UWW se utilizzeranno le quote assegnate tramite il torneo mondiale di qualificazione
  • Data: la Commissione Tripartitica conferma per iscritto l'assegnazione dei Posti Universitari ai NOC (quando possibile).
  • XX giugno 2024: la UWW assegna le quote non utilizzate
  • 8 luglio 2024: Deadline iscrizione Parigi 2024
  • 26 luglio - 11 agosto 2024: Giochi Olimpici Parigi 2024

I Campionati Continentali Senior 2023 sopra menzionati non sono eventi di qualificazione per i Giochi Olimpici di Parigi 2024, ma solo i NOC/NF che hanno preso parte a questi Campionati potranno partecipare ai Campionati Mondiali Senior 2023 (1a fase) con lo stesso numero di atleti per evento.

*I Campionati continentali senior del 2024 sopra menzionati non sono eventi di qualificazione per i Giochi Olimpici di Parigi 2024, ma solo i NOC/NF che hanno preso parte a questi campionati possono partecipare ai tornei di qualificazione continentale con lo stesso numero di atleti per evento.

QUI puoi trovare maggiori dettagli e informazioni sul sistema di qualificazione Olimpico della lotta.

Come ci si qualifica a Parigi 2024? I sistemi di qualificazione degli sport Olimpici

SEGUI LE OLIMPIADI IN MODO UNICO.

Eventi sportivi in diretta gratis. Accesso illimitato alle serie. Novità e momenti salienti in esclusiva dalle Olimpiadi