Obiettivo Parigi 2024: il sistema di qualificazione dell'arrampicata sportiva di velocità (speed) per i prossimi Giochi Olimpici

Con un nuovo formato di competizione dell'arrampicata sportiva di Parigi 2024, l'evento di velocità promette gare emozionanti e l'incoronazione di nuovi campioni Olimpici. Ma prima che arrivi quel fatidico momento, gli atleti dovranno scalare la strada per la qualificazione a cinque cerchi.

di Marta Martín

Il formato dell'arrampicata sportiva di Parigi 2024 sarà completamente diverso rispetto al suo debutto Olimpico a Tokyo 2020.

Mentre a Tokyo 2020 c'era in palio un set di medaglie per genere, a Parigi ce ne saranno due. Gli atleti e le atlete si daranno battaglia per la gloria in due eventi: velocità; e la combinata di boulder e lead - con una medaglia d'oro in palio in ogni evento.

Con gli attuali campioni Olimpici Alberto Ginés (Spagna) e Janja Garnbret (Slovenia) specializzati rispettivamente nel boulder e nel lead, l'evento di velocità diventa un'opportunità per incoronare nuovi campioni Olimpici a Parigi 2024.

Il cambio di format porterà a una competizione più aperta, con più atleti che punteranno al gradino più alto del podio. Ma prima di arrivare a contendersi la gloria Olimpica, i climbers dovranno qualificarsi per Parigi 2024 attraverso nuovi sistemi di qualificazione.

Quanti atleti parteciperanno nello speed a Parigi 2024?

Un totale di 14 atleti per genere gareggeranno nell'evento di velocità a Parigi 2024, con un massimo di quattro quote (due uomini e due donne) a disposizione di ciascun NOC. Le quote sono assegnate nominalmente a ciascun atleta qualificato, anziché al suo NOC, come avviene in altri sport.

Una quota per genere sarà assegnata al paese ospitante, la Francia, con un'altra quota per genere disponibile attraverso gli Universality Places. Nei prossimi due anni ci saranno 26 posti a disposizione degli specialisti speed.

Per essere ammessi alle qualificazioni, gli scalatori devono essere nati entro il 1° gennaio 2008.

LEGGI ANCHE: Parigi 2024: comincia la qualificazione Olimpica!

Qual è il percorso delle qualificazioni per Parigi 2024?

A parte le quote assicurate per il NOC ospitante (uno maschile e uno femminile) e gli Universality places (uno maschile e uno femminile), ci sono tre modi per qualificarsi nella disciplina combinata boulder e lead: il Campionato del mondo 2023, le Qualificazioni continentali nel 2023 e le la serie di Qualificazioni Olimpiche* nel 2024.

IFSC Climbing World Championship (B&L) - Berna (SUI), agosto 2023 - 4 quote

I due climber più in alto nel ranking per genere ai Mondiali del 2023 otterranno un posto contingentato ciascuno, rispettando le quote massime per genere di ciascun NOC.

Qualificazioni continentali IFSC (B&L) - settembre-dicembre 2023 - 10 quote

L'atleta con il punteggio più alto per genere in ciascuna qualificazione continentale si assicurerà un posto contingentato, rispettando le quote massime per genere dei NOC. Nel caso in cui il vincitore di una qualsiasi delle Qualificazioni continentali abbia già ottenuto un posto contingentato al Campionato del mondo nel 2023, il posto contingentato sarà assegnato al successivo scalatore idoneo non ancora qualificato della stessa Qualificazione continentale.

Le qualificazioni continentali sono:

  • Qualificazione africana - Data e luogo da definire
  • Qualificazione asiatica - Data e luogo da definire
  • Qualificazione europea - Data e luogo da definire
  • Qualificatore oceanico - Data e luogo da definire
  • Qualificazioni panamericane - Giochi Panamericani, Santiago (CHI), ottobre 2023

Olympic Qualifier Series* - Marzo-Giugno 2024 - 10 quote

La Olympic Qualifier Series sarà composta da una serie di eventi su invito.

Gli inviti agli eventi verranno rilasciati in base ai risultati/classifiche degli eventi internazionali del 2023, con una quota massima per genere per Federazione nazionale.

La procedura esatta per l'assegnazione di queste quote è ancora da definire. I posti contingentati saranno assegnati rispettando la quota massima per genere per NOC.

*Il nome "Olympic Qualifier Series" è ancora un'indicazione provvisoria.

Qual è il formato e il programma della competizione di arrampicata sportiva di Parigi 2024?

La competizione di arrampicata sportiva a Parigi 2024 si svolgerà dal 5 al 10 agosto 2024 a Le Bourget.

L'evento di velocità (speed) prevede un turno di qualificazione con gli atleti e le atlete più in alto in classifica, che raggiungeranno la finale. Il 7 agosto, nella finale femminile, verranno consegnate le prime medaglie d'oro Olimpiche individuali nella velocità. Le medaglie maschili saranno in palio il giorno dopo, nella finale maschile.

LEGGI ANCHE:Pubblicato il calendario per sport dei Giochi Olimpici di Parigi 2024.

LEGGI ANCHE:Biglietti per i Giochi Olimpici di Parigi 2024: le novità.

Specialisti dell'arrampicata di velocità (speed) da tenere d'occhio per Parigi 2024

Nonostante abbia vinto la medaglia d'oro nella combinata, a Tokyo 2020, grazie a una prestazione eccezionale nell'evento di velocità, lo spagnolo Alberto Gines è uno specialista del boulder. Ma c'è un altro spagnolo che ha mostrato una buona forma nella categoria velocità: Erik Noya.

Tuttavia, i due velocisti che più hanno impressionato negli ultimi anni sono gli indonesiani Veddriq Leonardo e Kiromal Katibin. Katibin è l'attuale detentore del record mondiale, primato che ha battuto per la quinta volta in questa stagione, con un tempo di 5.00 secondi nella Coppa del mondo di Chamonix.

Un altro climber da tenere in considerazione nella categoria maschile è l'italiano Ludovico Fossali, attuale Campione del mondo in questa specialità.

Così come gli atleti indonesiani dominano la scena maschile, così le stelle polacche in quella femminile: Natalia Kalucka è la Campionessa del mondo di velocità 2021, Aleksandra Miroslaw è stata 2 volte campionessa iridata ed è l'attuale detentrice del record del mondo (6-53 secondi), Aleksandra Kalucka è la leader della Coppa del mondo, mentre Patrycja Chudziak è una delle più forti specialiste dell'arrampicata di velocità.

La più grande minaccia al loro dominio è la statunitense Emma Hunt, che a soli 19 anni punterà proprio alla medaglia d'oro.

Calendario delle qualificazioni arrampicata sportiva di velocità speed per Parigi 2024

  • Agosto 2023: Campionato del mondo IFSC, Berna (Svizzera)
  • Entro 5 giorni dall'evento: L'IFSC conferma per iscritto ai CNO i posti contingentati ottenuti
  • Entro due settimane dalla fase precedente: I CNO confermano all'IFSC l'utilizzo dei posti contingentati assegnati
  • Settembre-dicembre 2023: qualificazioni continentali IFSC
  • Entro cinque giorni dall'evento: L'IFSC conferma per iscritto ai CNO i posti contingentati ottenuti
  • Entro due settimane dalla fase precedente: I CNO confermano all'IFSC l'utilizzo dei posti contingentati assegnati
  • Marzo-giugno 2024: Serie di qualificazioni olimpiche
  • Entro 5 giorni dall'evento/serie: L'IFSC conferma per iscritto ai CNO i posti contingentati ottenuti
  • Entro due settimane dalla conclusione dell'evento/serie: i CNO per confermare all'IFSC l'utilizzo dei posti contingentati assegnati
  • Dopo il passaggio precedente: Riallocazione di eventuali posti non utilizzati nel paese ospitante (se necessario). L'IFSC conferma per iscritto al CNO i posti contingentati ottenuti
  • Entro due settimane dalla fase precedente: Il CNO conferma all'IFSC l'utilizzo dei posti contingentati assegnati
  • Dopo la conclusione dell'ultimo evento/serie e la conferma dei posti contingentati dei CNO: Riallocazione dei posti del paese ospitante (se necessario). L'IFSC conferma per iscritto al CNO i posti contingentati ottenuti
  • Entro due settimane dalla fase precedente: I CNO confermano all'IFSC l'utilizzo dei posti contingentati assegnati
  • Al termine del periodo di qualificazione: La Commissione Tripartita per confermare per iscritto l'assegnazione dei posti di Universalità ai CNO (ove previsti)
  • Al termine del periodo di qualificazione: Riallocazione del posto Universality (se necessario). L'IFSC conferma per iscritto al CNO i posti contingentati ottenuti
  • Entro due settimane dalla fase precedente: I CNO confermano all'IFSC l'utilizzo dei posti contingentati assegnati
  • A seguito dei passaggi precedenti: L'IFSC riassegna tutti i posti contingentati inutilizzati
  • 8 luglio 2024: Scadenza iscrizioni sportive a Parigi 2024
  • Riunione tecnica: l'IFSC per riassegnare eventuali posti contingentati non utilizzati dopo la scadenza delle iscrizioni allo sport
  • 26 luglio-11 agosto 2024: Giochi Olimpici di Parigi 2024

Come ci si qualifica a Parigi 2024? I sistemi di qualificazione degli sport Olimpici

Scopri di più sul sistema di qualificazione per gli altri sport che saranno presenti a Parigi 2024.

SEGUI LE OLIMPIADI IN MODO UNICO.

Eventi sportivi in diretta gratis. Accesso illimitato alle serie. Novità e momenti salienti in esclusiva dalle Olimpiadi