Skeleton a Beijing 2022 – Tutti i risultati, i momenti top e i record

Dal primo oro Olimpico nello skeleton per la Germania al momento indimenticabile per i padroni di casa della Repubblica Popolare Cinese. Ecco i  momenti più belli e tutte le medaglie dello skeleton a Beijing 2022.

Foto di Getty Images

Sembra strano pensare che la potenza negli sport di scivolamento, la squadra della Germania, abbia vinto le sue prime medaglie Olimpiche nello Skeleton maschile solo alle Olimpiadi Invernali di Beijing 2022.

Christopher Grotheer è arrivato alla gara maschile come favorito e Campione del mondo in carica, ha tenuto una master class allo Yanqing National Sliding Center e si è aggiudicato l'oro.

A dire il vero, il titolo Olimpico non è mai stato in dubbio per i tedeschi, con il connazionale di Grotheer, Axel Jungk - reduce da diversi infortuni nei passati Giochi Olimpici - che ha vinto la medaglia d'argento.

C'è stata anche una grande festa sugli spalti quando Yan Wengang ha vinto la prima medaglia Olimpica (bronzo) per la Repubblica Popolare Cinese negli sport di scivolamento.

Anche la Germania ha ottenuto un risultato storico nell'evento femminile, con Hannah Neise che ha vinto l'oro ed è diventata la prima donna a vincere un evento di Skeleton per la Germania ai Giochi Olimpici Invernali. Anche Jaclyn Narracott ha fatto la storia vincendo l'argento, la prima medaglia in assoluto nello Skeleton per l'Australia.

La campionessa in carica della Coppa del Mondo, l'olandese Kimberley Bos, ha realizzato un'epica rimonta dal 10° posto dopo la prima manche, finendo sul podio e conquistanto la medaglia di bronzo.

I 3 Momenti Migliori

1- La Germania vince il primo oro Olimpico nello skeleton maschile

Dopo aver vinto gli ultimi due titoli mondiali, questa non poteva essere una gara da perdere per Grotheer.

tuttavia, la pressione di vincere la prima medaglia Olimpica maschile della sua nazione nello skeleton, unita alla presenza di fortissimi rivali in gara - tra cui il sei volte Campione del mondo Martins Dukurs, il campione Olimpico Alexander Tretiakov e Yun Sung-bin - significava che nulla era scontato.

Alla fine, Grotheer ha mostrato i suoi nervi d'acciaio e ha eseguito tre manche perfette che hanno consegnato a lui e alla Germania un posto nella storia dello skeleton.

Il ricordo dell'ottavo posto a PyeongChang 2018 è stato finalmente scacciato.

La medaglia d'oro Christopher Grotheer (Germania) durante la Cerimonia di Premiazione dello Skeleton maschile
Foto di 2022 Getty Images

2- La Germania interrompe il dominio della Gran Bretagna nello skeleton femminile

Per la prima volta da Torino 2006, il titolo Olimpico non è nelle mani della Gran Bretagna, salita sul podio nelle ultime tre edizioni.

Con la due volte campionessa Olimpica Lizzy Yarnold che si è ritirata, la tedesca Hannah Neise ha saputo cogliere l'occasione. Ha iniziato in ottava posizione nella prima manche ma da quel momento è stata inarrestabile. Ha stabilito i migliori tempi nelle tre manche rimanenti, battendo il record della pista nella terza manche (1:01.44), ed è salita sul gradino più alto del podio.

Anche la sua compagna di squadra Tina Hermann è andata vicina ad una medaglia, ma l'incredibile rimonta di Kimberley Bos l'ha lasciata al quarto posto.

La medaglia d'oro Hannah Neise (Germania) festeggia durante la Cerimonia di Premiazione dello Skeleton femminile
Foto di Getty Images

3 - La Cina vince la prima medaglia Olimpica negli sport di scivolamento

È innegabile che la medaglia di bronzo di Yan Wengang sia stata una delle sorprese più gradite nell'evento dello skeleton maschile, per i padroni di casa.

Il 24enne debuttante alle Olimpiadi non avrebbe potuto vincere una medaglia in un modo più bello.

Era a caccia dell'argento fino a quando si è trovato al sesto posto dopo la sua terza manche. Pur con la pressione ai massimi storici, è stato capace di realizzare una quarta manche più veloce di qualsiasi altro atleta, e ha conquistato il meritato posto sul podio, scrivendo il suo nome nella storia.

La medaglia di bronzo Wengang Yan (Cina) festeggia durante la Cerimonia di Premiazione dello Skeleton maschile
Foto di Getty Images

Le dichiarazioni

Incredibile. Lo sognavo da quando ero bambino e ora il sogno si è avverato. Ero molto nervoso prima della gara e non sono riuscito a dormire bene neanche la scorsa notte. Ora sono solo orgoglioso di me stesso e di tutti coloro intorno a me che lo hanno reso possibile.

Christopher Grotheer parla dopo aver vinto il titolo Olimpico.

Vincere una medaglia per il mio paese è semplicemente la cosa più bella. Sono molto felice di aver recuperato lo svantaggio con la quarta manche. Spero di poter anche ispirare molte persone nello sport dello Skeleton e che nuovi atleti inizino questo sport.

Il cineseYan Wengang per aver reso orgogliosa la sua Nazione ai suoi primi Giochi Olimpici.

Ho davvero lavorato sodo per questo. Ho provato a rilassarmi il più possibile e ho capito che che quando sono rilassata tutto va molto meglio. In particolare la forza mentale ha molto a che fare con le mie performance e quindi ho deciso di continuare a lavorarci duramente. Ecco, è la prima volta che funziona così bene per me.

La tedesca Hannah Neise sulla sua forza mentale durante la competizione.

Elenco di tutte le medaglie dello skeleton a Pechino 2022

Skeleton Femminile:

  1. Oro: Hannah Neise (Germania)
  2. Argento: Jaclyn Narracott (Australia)
  3. Bronzo: Kimberley Bos (Paesi Bassi)

Skeleton Maschile:

  1. Oro: Christopher Grotheer (Germania)
  2. Argento: Axel Jungk (Germania)
  3. Bronzo: Yan Wengang (Cina)

SCENDI IN PISTA!

Ricevi notizie, video e highlight dei Giochi olimpici invernali sull'hockey su ghiaccio e molto altro ancora.