Iniziano le qualificazioni Olimpiche dello street skateboarding! Cosa aspettarsi dal primo evento di Roma

Scopri come guardare i migliori skater del mondo in azione, il format delle gare, il sistema di punteggio e i trick più belli. 

di Sean McAlister
Foto di 2021 Getty Images

Lo skateboard ha fatto il suo debutto Olimpico a Tokyo 2020 e torna protagonista a Parigi 2024!

La competizione street di Tokyo 2020 ha offerto il podio Olimpico più giovane della storia, con un'età media di 14 anni nella competizione femminile, mentre quella maschile ha regalato emozioni, brividi e tanta abilità da parte dei migliori skater al mondo, che hanno illuminato il palcoscenico Olimpico.

Il 26 giugno inizierà il primo evento di qualificazione per Parigi 2024, quindi è il momento di scoprire tutto su questo sport con la guida do Olympics.com allo street skateboarding.

Atleti: Gli skater da tenere d'occhio alle qualificazioni olimpiche di Roma

Le qualificazioni di street a Roma riuniscono tutti i vincitori di medaglie Olimpiche delle gare femminili e maschili.

Nella gara maschile i favoriti saranno il numero 1 al mondo Nyjah Huston degli Stati Uniti e la medaglia d'oro Olimpica Horigome Yuto del Giappone.

Huston è diventato una leggenda di questo sport, con sei medaglie d'oro ai Campionati del Mondo e 12 ori agli X-Games estivi in carriera. Tuttavia, quando si tratta di competizioni Olimpiche, la stella californiana sente di avere un conto in sospeso. Nella finale della gara di street a Tokyo 2020, Huston si è piazzato in un insolito settimo posto. Ma a 27 anni ha ancora tutte le possibilità di dare il meglio di sé quando, tra due anni, inizieranno i Giochi di Parigi.

Il giapponese Horigome è stato la rivelazione di Tokyo: davanti al pubblico di casa, l'allora ventiduenne ha ottenuto un grandioso 37.18 su 40 portando a casa la prima medaglia d'oro Olimpica in questo sport.

Da tenere d'occhio anche il brasiliano Kelvin Hoefler, argento Olimpico, e il bronzo statunitense Jagger Eaton, oltre al giapponese Shirai Sora. Hoefler è attualmente quarto al mondo, Eaton ottavo e Shirai terzo, subito dopo Huston e Horigome.

Le skater brasiliane e giapponesi saranno le favorite nella competizione femminile, con l'attuale numero 1 al mondo Pamela Rosa che precede di poco la connazionale e medaglia d'argento olimpica Rayssa Leal in classifica. Leal aveva solo 13 anni quando ha stupito Tokyo con la sua medaglia d'argento, mentre la ventiduenne Rosa si è classificata decima in Giappone.

Le due atlete dovranno essere al top della forma per battere la squadra femminile giapponese, che comprende la campionessa Olimpica Nishiya Momiji, la medaglia di bronzo Nakayama Funa e la numero 3 del mondo Nishimura Aori.

Nishiya ha impressionato tutti in Giappone vincendo l'oro Olimpico a soli 13 anni, dopo aver conquistato una medaglia d'argento ai campionati mondiali di Roma appena un anno prima.

Subito dopo la vittoria a Tokyo, la campionessa Olimpica ha rivolto la sua attenzione ai prossimi Giochi di Parigi, affermando: "Voglio essere quella famosa che tutti conoscono. Voglio vincere anche a Parigi 2024".

Ora può iniziare il suo viaggio verso Parigi in occasione del primo evento di qualificazione a Roma.

Come saranno assegnati i punti nello skateboard street a Parigi 2024

Sono state apportate alcune modifiche significative al sistema di punteggio dello street skateboarding per Parigi 2024, modifiche che entreranno in vigore durante le qualificazioni Olimpiche di Roma.

Ogni concorrente completerà sempre due manche di 45 secondi ciascuna, seguite da una fase di trick. Tuttavia, mentre Tokyo 2020 vedeva assegnati punteggi da 0 a 10 per trick e e manche, con i migliori quattro punteggi combinati a formare un totale compreso tra 0 e 40, indipendentemente dal fatto che i punteggi fossero stati ottenuti nella fase di trick o nelle manche, a Parigi 2024 sarà diverso.

Per le qualificazioni e la competizione ai Giochi di Parigi 2024, nei trick e nelle manche verranno assegnati punteggi tra 0 e 100, con una manche e due trick a formare il punteggio finale compreso tra 0 e 300.

La modifica è entrata in vigore per dare maggiore uguaglianza tra il valore delle fasi trick e manche.

LEGGI DI PIÙ: Come funzionerà il punteggio per lo skateboard street a Parigi 2024

Il format della competizione dello street skateboarding

Come anticipato, gli skateboarder a Roma completeranno due manche di 45 secondi, seguite da una fase di trick.

I primi cinque atleti nell'Olympic World Skate Ranking e i vincitori di medaglia alle Olimpiadi di Tokyo 2020 salteranno l'Open Qualifier e andranno direttamente alla fase di competizione successiva.

Tutti gli atleti dal sesto al 30esimo posto che non hanno vinto medaglia Olimpica saranno teste di serie nell'Open Qualifier.

I primi 32 atleti di ogni genere dell'Open Qualifier avanzeranno ai quarti di finale con il meglio delle due manche conteggiate per il loro punteggio. Nei quarti di finale, i primi 16 skateboarder di ogni genere avanzeranno alle semifinali, sempre con il punteggio migliore delle due manche che conta per il totale.

Le semifinali assumono il nuovo format di punteggio Olimpico, con ogni skateboarder che completa due manche e cinque trick. I punteggi della manche migliore e dei due migliori trick contano per il totale, con i primi otto atleti per genere che avanzano alle finali.

In finale, il podio verrà nuovamente deciso utilizzando il nuovo format di punteggio Olimpico, con ogni atleta che riceverà un punteggio compreso tra 0 e 300 in base allo score della sua migliore manche e dei migliori due trick.

I migliori trick dello skateboard che devi assolutamente conoscere

  • Rotazioni

Fai attenzione alle rotazioni durante Parigi 2024, poiché gli skateboarder ruotano letteralmente i loro corpi e gli skateboard a gradi molto diversi. Mentre è comune vedere rotazioni di 180 e 360 ​​gradi, i migliori tenteranno di completare un 540° in gara.

  • Hand plants

Consiste nel prendere lo skate con una mano mentre con l'altra ci si appoggia sulla parte superiore della rampa, utilizzandola come perno mentre si è a testa in giù, per poi riatterrare.

  • Grinds

Ci sono una grande varietà di grind nello skateboard: l'atleta usa diverse parti della tavola per scivolare lungo i binari o il bordo di altri ostacoli. Le parti della tavola che gli skateboarder usano per i grind includono truck, la parte anteriore e posteriore del ponte, un truck, entrambi i truck - e molte altre varianti per produrre trick sbalorditivi.

  • Foot plant

Spesso indicato come trick non conformista, il foot plant vede gli skateboarder fare un trick simile all'hand plant ma usando il piede come appoggio.

  • Grabs

Le prese implicano l'afferrare la tavola con le mani a mezz'aria, davanti o dietro le gambe.

  • Alley-oop

Uno dei trick più noti nello skateboard, l'alley-oop è simile a una rotazione ma prevede lo stallo in aria in alto.

IL CAMMINO VERSO PARIGI 2024: SKATEBOARD

Non vedi l'ora di guarda gli eventi di qualificazione olimpica dello skateboard? Migliora la tua esperienza con dirette streaming, highlights, notizie e altro – direttamente nella tua casella.