Paralimpiadi Invernali, giorno 3: cosa è successo, i momenti memorabili e l'atleta del giorno di Beijing 2022. Splendido oro per Bertagnolli!

Alle Paralimpiadi Invernali di Beijing 2022 assegnate le medaglie dello snowboard cross e dello sci di fondo TC. Nello sci alpino, Giacomo Bertagnolli (con la guida Andrea Ravelli) dopo l'argento di ieri in super-g trionfa nella super-combinata regalando il primo oro all'Italia.

Foto di Ryan Pierse

Il day 3 dei Giochi Invernali Paralimpici Beijing 2022 ha visto 14 eventi medaglia, con un sacco di azione nello sci alpino, sci di fondo e le prime medaglie dello snowboard.

In gran spolvero, nello snowboard cross SB-UL maschile, i padroni di casa della Cina che hanno dominato il podio, con Ji Lijia che ha vinto l'oro, Wang Pengyao e Zhu Yonggang rispettivamente l'argento e il bronzo. All'inizio della giornata, Cecile Hernandez (FRA) ha vinto l'oro nella finale per le medaglie dello snowboard cross SB-LL2 femminile, mentre Matti Suur-Hamari (FIN) ha trionfato nell'evento maschile. Nella finale per le medaglie dello snowboard cross SB-LL1 maschile, il campione del mondo in carica Tyler Turner (CAN) ha vinto l'oro.

Ancora gloria canadese nello sci di fondo, con Brian McKeever e Natalie Wilkie che hanno trionfato rispettivamente nelle gare lunga distanza per ipovedenti e di lunga distanza standing.

La Gran Bretagna ha aggiunto altre due medaglie al suo palmares di Pechino 2022: Menna Fitzpatrick e Neil Simpson, che ieri avevano vinto l'oro nel super-g, hanno conquistato le medaglie di bronzo nelle rispettive super combinate per ipovedenti. La medaglia d'argento nel super-g Giacomo Bertagnolli (ITA) ha vinto la gara maschile, mentre Henrieta Farkasova (SVK) ha vinto quella femminile.

Momento del giorno

La ventunenne Ebba Aarsjoe (SWE) ha spolverato un'incredibile prestazione nella super combinata femminile standing vincendo l'oro alle sua prima partecipazione alle Paralimpiadi, con un tempo di 1:56.51, un secondo e mezzo più veloce di Zhang Mengqiu (CHN ), argento. A fine gara, la svedese ha lanciato un messaggio agli aspiranti atleti di tutto il mondo: “Voglio che altre ragazze con disabilità - e anche ragazzi - mi guardino e pensino: 'Posso farlo anche io'. Voglio dimostrare loro che sono qui, quindi 'fai come ho fatto!'. Diventi molto più forte e una persona migliore."

Atleta del giorno

Dopo la grande finale di snowboard cross SB-LL2 di lunedì, Cecile Hernandez arrivava con tre medaglie Paralimpiche e nove medaglie del campionato del mondo (compresi cinque ori). Tuttavia, l'oro Paralimpico, fino a oggi, le era sempre sfuggito.

Eppure la 47enne si è resa protagonista di in una performance stellare allo Zhangjiakou Genting Snow Park, andandosi a prendere finalmente l'inafferrabile oro Paralimpico.

“Sono davvero felice di questa medaglia d'oro. È stato il mio sogno da quando ho iniziato a praticare lo snowboard Paralimpico", ha dichiarato la francese all'Olympic Information Services.

"È incredibile. Ancora non mi rendo conto di cosa sia successo. Fare tutto quello che ho fatto per essere qui e poi arrivare a questa medaglia d'oro... era un sogno, e ora quel sogno si è avverato. Sono davvero, davvero orgogliosa".

Da non perdere, domani

C'è ancora molta azione in arrivo a Pechino 2022 per domani, martedì 8 marzo, con il para biathlon al centro della scena: nella competizione saranno in palio sei medaglie d'oro, con eventi disputati nel mezzofondo maschile e femminile, sia standing che vision impaired. C'è anche una partita che promette molte emozioni nella competizione di para ice hockey: la medaglia d'argento di PyeongChang 2018, il Canada, affronta la Repubblica di Corea, medaglia di bronzo 2018, mentre il curling in carrozzina continua il torneo con altre 10 partite.

LEGGI ANCHE: Paralimpiadi Invernali, giorno 2: cosa è successo, i momenti memorabili e l'atleta del giorno di Beijing 2022.

Pechino 2022, sci alpino Paralimpico: Bertagnolli/Ravelli oro in super combinata

Grande gioia e primo metallo pregiato per il medagliere azzurro nella terza giornata di gare delle Paralimpiadi di Pechino 2022. Dopo l'argento di ieri in super-g, Giacomo Bertagnolli e Andrea Ravelli fanno meglio centrando l'oro nella super combinata, categoria visually impaired.

Il 23enne trentino, dopo aver controllato bene nel super-g finendo terzo provvisorio, ha dato una lezione di tecnica e cattiveria agonistica, infliggendo distacchi pesanti al secondo () e al terzo.

Ecco le parole di Bertagnolli e della guida, Ravelli

Andrea Ravelli, guida

"Sono contento per Jack, la sentiva molto, era il campione in carica e sentiva il peso di doversi riconfermare, è stato bravissimo, gli faccio i miei complimenti, anche perché prima della gara sembrava scarica, invece ha reagito da grande campione qual è. Il mio compito? Provo delle emozioni fortissime, ripagati tanti sacrifici, ora guardiamo alle prossime".

Giacomo Bertagnolli

"Abbiamo fatto due belle manche, sono veramente contento perché negli ultimi due anni il livello si è alzato tantissimo. Ho rischiato tutto nonostante avessi fatto pochissimo allenamento di slalom, è andata bene nonostante una gara tecnicamente non perfetta, siamo una bella coppia. Ora testa alle prossime due gare, spero di migliorare e sciare anche meglio perché posso farlo.

"Dedico l'oro a me e Andrea per tutto il grande lavoro che abbiamo fatto e anche a chi mi è stato vicino, non è facile"

Grande attesa ora per le ultime prove in programma per Giacomo "Jack" Bertagnolli: il 10 marzo sarà in gara nel gigante, il 12 marzo nello speciale, e in entrambe l'atleta è campione Olimpico in carica.

LEGGI ANCHE: Paralimpiadi Invernali 2022: gli atleti da tenere d'occhio.

Le medaglie del giorno

Gare femminili

Sci alpino Paralimpico - super combinata slalom vision impaired

  • Oro: Henrieta Farkasova (SVK)
  • Argento: Zhu Daqing (CHN)
  • Bronzo: Menna Fitzpatrick (GBR)

Sci alpino Paralimpico - super combinata slalom standing

  • Oro: Ebba Aarsjoe (SWE)
  • Argento: Zhang Mengqiu (CHN)
  • Bronzo: Alana Ramsey (GBR)

Sci alpino Paralimpico - super combinata slalom sitting

  • Oro: Anna-Lena Forster (GER)
  • Argento: Muraoka Momoka (JPN)
  • Bronzo: Liu Sitong (CHN)

Sci di fondo Paralimpico - lunga distanza TC standing

  • Oro: Natalie Wilkie (CAN)
  • Argento: Sydney Peterson (USA)
  • Bronzo: Brittany Hudak (CAN)

Sci di fondo Paralimpico - lunga distanza TC vision impaired

  • Oro: Oksana Shyshkova (UKR)
  • Argento: Linn Kazmaier (GER)
  • Bronzo: Leonie Maria Walter (GER)

Para Snowboard - Cross SB-LL2

  • Oro: Cecile Hernandez (FRA)
  • Argento:Lisa DeJong (CAN)
  • Bronzo: Breanna Huckaby (USA)

Gare maschili

Sci alpino Paralimpico - super combinata slalom vision impaired

  • Oro: Giacomo Bertagnolli (ITA)
  • Argento: Johannes Aigner (AUT)
  • Bronzo: Neil Simpson (GBR)

Sci alpino Paralimpico - super combinata slalom standing

  • Oro: Arthur Bauchet (FRA)
  • Argento: Santeri Kiiveri (FIN)
  • Bronzo: Adam Hall (NZL)

Sci alpino Paralimpico - super combinata slalom sitting

  • Oro: Jesper Pedersen (NOR)
  • Argento: Jeroen Kampschreur (NED)
  • Bronzo: Niels de Langen (NED)

Sci di fondo Paralimpico - lunga distanza TC standing

  • Oro: Kawayoke Taiki (JPN)
  • Argento: Cai Jiayun (CHN)
  • Bronzo: Qiu Mingyang (CHN)

Sci di fondo Paralimpico - lunga distanza TC vision impaired

  • Oro: Brian McKeever (CAN)
  • Argento: Jake Adicoff (USA)
  • Bronzo: Zebastian Modin (SWE)

Para Snowboard - Cross SB-UL

  • Oro: Ji Lijia (CHN)
  • Argento: Wang Pengyao (CHN)
  • Bronzo: Zhu Yonggang (CHN)

Para Snowboard - Cross SB-LL1

  • Oro: Tyler Turner (CAN)
  • Argento: Mike Schultz (USA)
  • Bronzo: Wu Zhongwei (CHN)

Para Snowboard - Cross SB-LL2

  • Oro: Matti Suur-Hamari (FIN)
  • Argento: Garrett Geros (USA)
  • Bronzo: Ben Tudhope (AUS)

SEGUI LE OLIMPIADI IN MODO UNICO.

Eventi sportivi in diretta gratis. Accesso illimitato alle serie. Novità e momenti salienti in esclusiva dalle Olimpiadi