Momento Olimpico del 15 febbraio: Sofia Goggia d'argento in discesa a 23 giorni dal grave infortunio

Il 23 gennaio si era infortunata durante il super-g di Cortina d'Ampezzo. Oggi, 15 febbraio, Sofia Goggia si prendere un argento in discesa alle spalle di una straordinaria Corinne Suter (SUI). Stupendo bronzo per Nadia Delago.

di Luca Lovelli
Foto di 2022 Getty Images

Sofia risorge e torna sul podio Olimpico dopo una prova commovente

Sono passati solo 23 giorni dal grave infortunio patito nel super-g di Cortina d'Ampezzo, in Coppa del Mondo. Dopo averla vista andarsene sorretta a braccia da due elementi dello staff azzurro, Sofia Goggia sembrava dover dire addio anzitempo ai sogni di gloria Olimpici in vista di Beijing 2022. Anche il responso medico non lasciava presagire a nulla di buono.

L'atleta lombarda si è però messa al lavoro immediatamente fin dalle ore successive rispetto alla caduta e la sua perseveranza, alla fine, ha pagato.

Sulla pista di Yangqing è infatti arrivato uno straordinario argento davanti a un'altra azzurra Nadia Delago, bravissima nel suo esordio Olimpico tinto di bronzo.

È stata la svizzera Corinne Suter a guastare la festa in casa azzurra. I sorrisi, però, non possono e non devono mancare. Dopo il pauroso incidente di poche settimane fa, forse nessuno avrebbe sperato di vederla oggi su questi livelli. Nessuno, tranne lei.

Per Sofia rimangono i rimpianti di non aver potuto affrontare questa discesa al 100% e per non aver potuto partecipare a un super-g dalle caratteristiche a lei. Con una Goggia al meglio, sarebbero forse arrivati due ori? Nessuno potrà mai saperlo con certezza, ma le probabilità sarebbero state alte.

"Mola mia", si dice nella sua Bergamo. Un motto che lei ha fatto suo e che ha esportato in giro per le piste di tutto il mondo. Di sicuro, questa grande Campionessa non ha mai mollato in una carriera costellata da infortuni che avrebbe potuto regalarle ancora più successi rispetto ai tanti già accumulati.

E noi siamo sicuri che, appena finita la premiazione, nella sua testa sia già partito il conto alla rovescia verso Milano Cortina 2026.

LEGGI ANCHE: Discesa femminile, Suter toglie l'oro a una strepitosa Goggia, bronzo all'esordiente Delago.

Sofia Goggia, argento, e Nadia Delago, bronzo, con le medaglie vinte nella discesa libera Olimpica a Beijing 2022.
Foto di 2022 Getty Images

Sofia Goggia: "Ho dato tutto"

Queste le parole della vincitrice dell'argento Olimpico, Sofia Goggia:

"Ho dato tutto quello che potevo. Sono stata davvero felice della mia sciata. Sentivo che la velocità c'era nella parte alta perché saltavo molto ovunque. Mi dispiace per l'ultima parte, sentivo che forse in alcune parti della pista avevo un po' di vento contro, ma è qualcosa che non puoi controllare. Alla fine sono felice del mio risultato, perché essere qui alle Olimpiadi dopo il mio incidente a Cortina non era affatto garantito. È comunque una medaglia. È ancora una grande medaglia. È una medaglia incredibile per la condizione degli ultimi 20 giorni. Mi sono sempre detta che se fossi riuscita a superare la prova che mi è stata data dopo Cortina, questa caduta, probabilmente la gara di discesa sarebbe stata la parte più facile per me. Ho trovato una forza incredibile dentro di me, e viaggiavo con una sorta di luce. Sono contenta di aver dato tutto per essere qui oggi, sono contenta e grata di aver potuto ottenere un'altra medaglia e sono contenta di me stessa."

LEGGI ANCHE: Come seguire lo sci alpino ai Giochi Olimpici Invernali di Beijing 2022.

LA TOP 10 DELLA DISCESA LIBERA OLIMPICA FEMMINILE E IL PIAZZAMENTO DELLE ITALIANE - PECHINO 2022

  • 1- Corinne SUTER (SUI) 1:31.87
  • 2- Sofia GOGGIA (ITA) +0.16
  • 3- Nadia DELAGO (ITA) +0.57
  • 4- Kira WEIDLE (GER) +0.71
  • 5- Elena CURTONI (ITA) +1.00
  • 6- Joana HAEHLEN (AUT) +1.29
  • 7- Cornelia HIETTER (AUT) +1.48
  • 8- Mirjam PUCHNER (AUT) +1.58
  • 9- Marie-Michèle GAGNON (CAN) +1.58
  • 10- Laura GAUCHE (FRA) +1.60
  • 11- Nicol DELAGO (ITA) +1.82

LEGGI ANCHE: Lara Gut-Behrami è la campionessa Olimpica nel super-G di Beijing 2022.

Sci alpino alle Olimpiadi: il programma delle gare a Pechino 2022

Sede: Centro nazionale di sci alpino di Yanqing

Gli orari indicati seguono il fuso orario cinese (+7 rispetto all'Italia). I dettagli del programma sono soggetti a modifiche con breve preavviso.

  • Mercoledì 16 febbraio

10:15/13:45 Slalom maschile

  • Giovedì 17 febbraio

10:30/14:00 Combinata femminile

  • Sabato 19 febbraio

11:00 Slalom parallelo a squadre miste

LEGGI ANCHE: Discesa Olimpica, Feuz vince l'oro davanti a uno storico Clarey.

AMI LO SCI ALPINO? RESTA AL PASSO.

Ricevi notizie, video e highlight dei Giochi olimpici invernali sullo sci alpino e molto altro ancora.