Momento Olimpico del 14 febbraio: Papadakis e Cizeron si prendono l'oro a 4 anni dalla delusione d'argento di PyeongChang 2018

Quattro anni fa, alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018, per Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron arrivò l'argento. Oggi, si sono presi oro e record del mondo al termine di una performance indimenticabile.

Foto di GETTY IMAGES

II trionfo di Papadakis e Cizeron

Sabato 12 febbraio, al termine del programma di danza ritmica, il duo Gabriella Papadakis/Guillaume Cizeron aveva già migliorato il record del mondo nella danza ritmica, registrando un 90.83 che gli aveva garantito un vantaggio di due punti prima della danza libera.

Un primato confermato oggi al termine di un'emozionante prova nella danza libera, chiusa con il punteggio di 136.15. Il totale è stato quindi di 226.98, che equivale al nuovo record mondiale della specialità. Una prestazione sontuosa che ha permesso ai due transalpini di distanziare di oltre 6 punti i loro primi inseguitori e di vendicare l'argento appeso al collo quattro anni fa, in occasione delle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018. Nella passata rassegna a cinque cerchi, a trionfare furono i canadesi Tessa Virtue e Scott Moir, ora non più in attività.

La coppia francese non ha però mai mollato il proprio obiettivo Olimpico. Dopo 4 Mondiali e 5 Europei messi in bacheca, Papadakis e Cizeron hanno coronato il sogno di una vita salendo in vetta all'Olimpo per la prima volta in carriera.

Un risultato che impreziosisce un percorso sportivo davvero straordinario.

LEGGI ANCHE: Momento Olimpico del 13 febbraio: quarta medaglia e terzo oro per Marte Olsbu Roeiseland nel biathlon.

Le dichiarazioni della coppia francese dopo la vittoria

Queste le dichiarazioni a fine gara.

Gabriella Papadakis (FRA), sull'oro Olimpico: "Penso che non ci crediamo ancora. Onestamente sembra completamente irreale. Stavamo aspettando questo. Questa è la medaglia che volevamo. Il mio cervello non lo capisce (ride)".Sul lavoro che hanno svolto negli ultimi anni dopo aver preso l'argento nel 2018:"Abbiamo lavorato molto. Abbiamo costruito sulle ultime Olimpiadi. Abbiamo iniziato a vincere e tutto il resto e sapevamo che era possibile."Per anni questa è stata l'unica medaglia che volevamo e gli ultimi quattro anni erano solo per quel momento. Abbiamo lavorato molto ed è stato molto difficile."Ora siamo qui. Mi sembra di guardare un film sulla mia vita (ride)".

Guillaume Cizeron (FRA) - sulla loro performance:

"Onestamente, non ricordo molto (ride, n.d.r.).

"Non so, è come se il tempo si fermasse. In un certo senso lo superi e poi è finito (ride, n.d.r.). Abbiamo solo contato sulla nostra fiducia, e abbiamo preso in prestito l'energia di tutti i nostri compagni di squadra e allenatori. Sono ricordi, è un contatto visivo che non dimenticherò mai".

LEGGI ANCHE: Momento Olimpico del 12 febbraio: festa in casa Boe con i due fratelli oro e bronzo nella sprint maschile del biathlon.

Il programma del pattinaggio di figura a Pechino 2022

Sede: Stadio Nazionale Indoor

(Tutti gli orari sono nell'ora locale, +7 rispetto all'Italia)

  • 15 febbraio

18:08-22:25 Pattinaggio singolo femminile - Programma corto

  • 17 febbraio

18:08-21:57 Pattinaggio singolo femminile - Programma libero

  • 18 febbraio

18:38-21:43 Pattinaggio di coppia - Programma corto

  • 19 febbraio

19:08-21:53 Pattinaggio di coppia - Programma libero

  • 20 febbraio

12:00-14:30 Exhibition Gala

LEGGI ANCHE: Momento Olimpico dell'11 febbraio: la prima volta "da sola" di Dorothea Wierer.

IL PATTINAGGIO DI FIGURA ARRIVA NELLA TUA CASELLA DI POSTA.

Ricevi notizie, video e highlight dei Giochi olimpici invernali sul pattinaggio di figura e molto altro ancora.