Goggia fiduciosa per Beijing 2022, l'amica Lindsey Vonn la sprona e le indica la strada

Procede il recupero di Sofia Goggia verso le Olimpiadi Invernali 2022 dopo il recente infortunio, come evidenziato dall'aggiornamento dello staff medico federale nelle scorse ore. A suonare la carica ci pensa la sua amica Lindsey Vonn, grande protagonista dello sci internazionale ora non più in attività, che ha parlato in esclusiva a Olympics.com.

di Luca Lovelli

Sofia Goggia vuole esserci a Pechino

Prosegue la corsa contro il tempo di Sofia Goggia per recuperare dall'infortunio patito lo scorso 24 gennaio a Cortina d'Ampezzo, con l'obiettivo di presentarsi regolarmente in gara alle Olimpiadi Invernali di Beijing 2022.

Come specificato dalla Federazione Italiana Sport Invernali nelle scorse ore, "La campionessa Olimpica di PyongChang 2018 è stata visitata dalla Commissione Medica FISI presieduta dal dottor Andrea Panzeri, che ha evidenziato un_ miglioramento delle condizioni del ginocchio sinistro della sciatrice, infortunatosi nel corso del supergigante femminile di Cortina disputato domenica 23 gennaio. Goggia nei prossimi giorni sarà in grado di intensificare i carichi di lavoro sia in palestra che in piscina, proseguendo contemporaneamente le terapie fisiche che hanno avuto successo in questo periodo".

"Le cose stanno progredendo nel modo sperato – commenta l'atleta bergamasca -. Non mi rimane che continuare a lavorare in questa direzione e alla fine della prossima settimana faremo un nuovo punto della situazione”.

La carica dell'amica Lindsey Vonn

Sofia Goggia e Lindsey Vonn sono da sempre grandi amiche, oltre che due leggende dello sci alpino.

L'Olimpionica statunitense, a proposito dell'infortunio di Sofia, ha recentemente dichiarato a Olympics.com:

"Sofia Goggia è una mia grande amica da molto tempo e ci scriviamo sempre. È stata così dominante in questa stagione e sono così felice per lei. Ma lei, proprio come Breezy Johnson, si è infortunata a Cortina e sta tentando di recuperare per la discesa libera Olimpica. Non sarà facile, ma spero di poterla aiutare. Capisco completamente la sua posizione in questo momento, che è difficile e dolorosa. Ha però ancora una grande opportunità e ne è consapevole. È una tosta. Non importa come, Sofi darà tutto quello che ha, ve lo garantisco. Le auguro tutto il meglio e la terrò d'occhio".

Nelle ultime ore, l'azzurra ha pubblicato una storia su Instagram mentre si allenava menzionando proprio la stessa Vonn, che l'ha poi condivisa sul suo profilo.

SEGUI LE OLIMPIADI IN MODO UNICO.

Eventi sportivi in diretta gratis. Accesso illimitato alle serie. Novità e momenti salienti in esclusiva dalle Olimpiadi