Copa América Femenina 2022: la Colombia approda in finale e stacca il biglietto per Parigi 2024

Un gol di Linda Caicedo ha regalato alla Colombia la vittoria contro l'Argentina nella prima semifinale della Copa America 2022. La Colombia diventa così la prima squadra sudamericana a qualificarsi per i Giochi Olimpici di Parigi 2024.

di Elisa Revuelta

La Colombia ce l'ha fatta!

Le padrone di casa della Copa América Femenina 2022 hanno battuto l'Argentina 1-0 nella semifinale di lunedì sera (25 luglio), assicurandosi così un posto in finale.

Questo risultato garantisce inoltre alle colombiane un posto al torneo Olimpico di calcio femminile di Parigi 2024.

LEGGI ANCHE: Il Brasile si qualifica per Parigi 2024 nel calcio femminile raggiungendo la finale di Copa America Femenina - Guarda gli highlights.

Tensione iniziale a Bucaramanga

Davanti a 15.000 spettatori presenti sugli spalti dello Stadio Alfonso López, a Bucaramanga, le giocatrici della Colombia sono state protagoniste di un avvio di gara contratto, con l'Argentina più organizzata in campo.

La squadra di casa ha faticato a tenere palla e ad esprimere il suo caratteristico gioco di posizione. Le centrocampiste argentine Estefanía Banini e Flor Bonsegundo hanno preso il controllo delle operazioni, ma Yamila Rodríguez non è riuscita a sfruttare due buone occasioni per il vantaggio.

LEGGI ANCHE: Due anni esatti a Paris 2024! 8 (+bonus) grandi promesse dell'Italia per i prossimi Giochi Olimpici.

La Colombia è finalmente entrata in partita e ha mostrato la sua pericolosità quando Linda Caicedo ha spedito la palla in rete. La diciassettenne ha dato il via al suo show personale battendo il portiere argentino Vanina Correa, ma il gol è stato annullato per un fallo di mano in fase di controllo della palla.

La squadra di casa ha acquisito fiducia con il passare del tempo, e dal 30' la Colombia ha iniziato a prendere il controllo, dimenticando il nervosismo e iniziando a mantenere il possesso della palla.

Al 32', Catalina Usme ha pescato la regista Leicy Santos, che ha servito Caicedo con un perfetto passaggio filtrante. L'attaccante ha sbagliato il tiro e la palla è stata bloccata da Correa.

Pochi minuti dopo la Colombia ha avuto la migliore occasione del primo tempo. Santos ha scambiato palla con Mayra Ramírez, che ha dribblato due difensori prima di colpire il palo (36').

Subito dopo l'intervallo, Bonsegundo è andata al tiro da fuori area per l'Argentina, prima che la Colombia trovasse il tanto atteso gol.

Caicedo approfitta di un errore della difesa albiceleste e il suo tiro a incrociare sul palo lontano batte Correa. È il 63' e il pubblico di casa può finalmente scatenarsi.

LEGGI ANCHE: Settebello campione della World League 2022: battuti gli USA 13-9.

Cartellino rosso nel finale

Le speranze dell'Argentina di trovare il pareggio subiscono un duro colpo quando Gabriela Chávez viene espulsa dopo aver ricevuto il secondo cartellino giallo. Nonostante l'inferiorità numerica, l'Argentina ha continuato a spingere in avanti, ma ogni palla persa diventava automaticamente un pericolo creato dalla Colombia in contropiede.

Al fischio finale, le colombiane si sono abbadonate ai festeggiamenti in campo della vittoria per 1-0.

La Colombia prenderà parte a Parigi 2024, la sua terza presenza al torneo Olimpico di calcio femminile dopo Londra 2012 e Rio 2016.

Le colombiane punteranno ad esserci in qualità di Campionesse sudamericane e avranno la possibilità di rivendicare questo titolo sabato nella finale della Copa America.

Affronteranno la vincente della seconda semifinale Brasile-Paraguay di martedì, che metterà in palio un altro biglietto per Parigi 2024.

SEGUI LE OLIMPIADI IN MODO UNICO.

Eventi sportivi in diretta gratis. Accesso illimitato alle serie. Novità e momenti salienti in esclusiva dalle Olimpiadi