I Campionati Mondiali di ginnastica acrobatica si terranno a Ginevra

Precedentemente programmato per maggio 2020, l'evento è stato riprogrammato per il 18-21 giugno

di Olympic Channel
Foto di 2019 Getty Images

I migliori atleti del mondo di ginnastica acrobatica si preparano a partecipare ai Campionati Mondiali di ginnastica acrobatica 2021, che si terranno dal 18 al 21 giugno a Ginevra, in Svizzera.

Originariamente previsto per la fine di maggio 2020, questo evento è la prima competizione mondiale dello sport dal 2018, quando la Federazione russa di ginnastica ha vinto cinque dei sei titoli in palio, impresa già compiuta ai Campionati Mondiali 2016.

Storicamente, il dominio russo ha caratterizzato questo evento, con Russia e Unione Sovietica che hanno conquistato 166 medaglie.

L'edizione 2021, secondo la Federazione Internazionale di Ginnastica, vedrà la partecipazione di 24 nazioni che si sfideranno in cinque categorie (coppie femminili, gruppi femminili, coppie maschili, gruppi maschili e coppie miste). Sebbene non facesse parte del programma olimpico, la ginnastica acrobatica faceva parte dei Giochi Olimpici della Gioventù 2018 a Buenos Aires.

Gli atleti che si preparano a gareggiare a Ginevra avranno la grande opportunità di mettersi alla prova prima dell'evento: la Coppa del Mondo FIG a Sofia, Bulgaria, dal 23 al 25 aprile. Questa competizione è la prima Coppa del Mondo di acrobazie che si terrà dall'inizio della pandemia di coronavirus e comprende la campionessa del mondo 2018 Daria Chebulanka (Russia) e la medaglia d'argento Lise de Meyst (Belgio). Sia Chebulank che de Meyst competono nella categoria dei gruppi femminilie.

"Date le circostanze, siamo felici di gareggiare di nuovo", ha detto de Meyst, parlando a Inside the Games. "Non vedo l'ora di tornare alle emozioni della competizione e di mostrare a tutti quanto abbiamo lavorato negli ultimi mesi".