Rayssa LEAL

Brasile BRA

Skateboard

  • Medaglie
    1 A
  • Partecipazioni
    1
  • Prima partecipazione
    Tokyo 2020
  • Anno di nascita
    2008
Risultati Olimpici

Biografia

Rayssa LEAL

C'è un nuova generazione di giovani talenti nello Skateboard Street e in testa al gruppo non può che esserci la brillante brasiliana Rayssa Leal.

Nata nel 2008, Leal è salita alla ribalta nel modo che conoscono meglio le giovani generazioni - attraverso un video diventato virale. Un breve video clip di Leal che esegue perfettamente un heelflip down per una rampa di scale mentre indossa un tutu blu brillante di un costume da principessa o fata, è esploso sui social media, portando l'allora bambina di sette anni alla notorietà su Internet.

Ma dietro i tricks e i clic c'è anche una concorrente di grande talento.

A 11 anni la skateboarder è diventata la più giovane skateboarder street di sempre a vincere una finale femminile nello Street League Skateboarding World Tour di Los Angeles. Ha conquistato il titolo contro l'attuale numero uno del mondo Pamela Rosa. La brasiliana - che fa skateboard da soli sei anni - è stata due volte agli X-Games nel 2019. In entrambe le competizioni Leal si è piazzata al quarto posto.

I suoi progressi non si sono fermati. Poco prima dei Giochi, a giugno, Leal si è piazzata terza ai Campionati del Mondo di Street a Roma; ancora una volta avanti a Rosa e all'altra connazionale, Leticia Bufoni, salendo sul sul podio.

L'attenzione su Leal è sempre rimasta alta, da quando è apparsa per la prima volta sugli schermi. La numero due del mondo attirerà, senza dubbio, gli sguardi di tutto il mondo quando eseguirà i suoi tricks sul palcoscenico olimpico di Tokyo 2020.

Risultati Olimpici

Altro
Risultati Olimpici
Risultati Evento Sport

Tokyo 2020

A
Women's Street
Women's Street Skateboarding

SEGUI LE OLIMPIADI IN MODO UNICO.

Eventi sportivi in diretta gratis. Accesso illimitato alle serie. Novità e momenti salienti in esclusiva dalle Olimpiadi